Monza-Chievo e Virtus Entella-Venezia, Serie B: pronostici

Monza-Triestina
Lo Stadio Brianteo, o U-Power Stadium, a Monza (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY-SA 4.0)

Monza-Chievo e Virtus Entella-Venezia sono due partite della quinta giornata di Serie B e si giocano sabato dalle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici e streaming.

La partita Virtus Entella-Venezia è stata rinviata a sabato 14 novembre, alle ore 15. Nell’ultimo giro di tamponi effettuati infatti in casa Venezia è emersa la positività al Coronavirus di un calciatore.

MONZA – CHIEVO | sabato ore 14:00

Il Monza è uno dei grandi favoriti per la promozione diretta, ma dopo tre giornate è ancora alla ricerca della sua prima vittoria. A Pisa è arrivato il terzo pareggio consecutivo per la squadra di Cristian Brocchi, che deve comunque recuperare la gara rinviata con il Vicenza, annullata per il focolaio di coronavirus scoppiato una settimana fa nella rosa brianzola. Per l’ex allenatore del Milan il problema principale di questo inizio campionato è un attacco che non riesce a sbloccarsi: l’unico gol segnato finora l’ha messo a segno un centrocampista, Frattesi, nel turno infrasettimanale in Toscana. Boateng, l’ultimo acquisto ad effetto del Monza, ha giocato la sua prima da titolare contro il Pisa ma, a parte un bel colpo di tacco, non ha inciso più di tanto.

Al Brianteo si presenterà un Chievo in grande spolvero, reduce da due vittorie di misura – tutte e due per 1-0 – contro Reggiana e Brescia. In entrambe le occasioni, l’uomo-partita è stato Luca Garritano, che si è inserito alla perfezione nel 4-4-2 di Aglietti come esterno alto di centrocampo. Eppure la stagione della formazione veronese era cominciata con un pareggio deludente contro il Pescara, una brutta sconfitta a Salerno e l’eliminazione dalla Coppa Italia per mezzo del Catanzaro.

Le ultime notizie sulle formazioni

Molti giocatori del Monza sono tornati disponibili dopo l’isolamento e i tamponi negativi: uno di questi è Rigoni, che dovrebbe andare in panchina. In difesa i due esterni Donati e Lepore si invertono a causa del nuovo forfait di Carlos Augusto. Per l’attacco, Brocchi punta ancora su Finotto, vista l’indisponibilità di Gytkjaer.

Il Chievo ritrova Obi dopo la squalifica di due giornate rimediata per il rosso nella gara con la Salernitana. Ci sono buone possibilità per il rientro di Giaccherini, mentre in attacco è ballottaggio tra De Luca e Fabbro per fare coppia con Djordjevic.

Come vedere Monza-Chievo in streaming

Monza-Chievo è in programma sabato alle 14:00 allo stadio “Brianteo” di Monza. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

 

Monza-Chivo: il pronostico

Il Chievo dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da meno di quattro gol complessivi.

Le probabili formazioni di Monza-Chievo

MONZA (4-3-2-1): Sommariva; Lepore, Bellusci, Paletta, Donati; Frattesi, Barberis, Barillà; Machin, Boateng; Finotto.
CHIEVO (4-4-2): Semper; Mogos, Leverbe, Gigliotti, Renzetti; Ciciretti, Palmiero, Obi, Garritano; Djordjevic, Fabbro.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Leggi anche: Pescara-Frosinone, Serie B: probabili formazioni e pronostici

VIRTUS ENTELLA – VENEZIA | sabato ore 15:00 rinviata

Il rendimento della Virtus Entella è stato finora abbastanza lineare: tre pareggi, una sconfitta, un solo gol segnato e tre subiti in quattro gare giocate. Non di certo un percorso esaltante, ma in linea con l’obiettivo della società ligure, che è la salvezza. Per via delle restrizioni a causa del virus gli stadi sono quasi completamente vuoti da mesi: questo sembra essere un fattore determinante per la Virtus Entella, che non riesce a vincere nel suo stadio dallo scorso giugno, praticamente appena si è tornati a giocare dopo il lockdown. Da allora, al Comunale, tre pareggi e tre sconfitte, ma nessuna vittoria.

Contro il Venezia, per gli uomini di Tedino non sarà semplice fare risultato. I lagunari in trasferta non stanno brillando, ma hanno perso solo una volta nelle ultime sei gare – comprendendo anche il campionato precedente – e vengono da un successo altisonante contro il Pescara, annichilito 4-0 al Penzo grazie alle reti di Aramu, Forte, Maleh e Karlsson. Il tecnico Zanetti adesso è pretende conferme per provare ad agganciare le zone alte della classifica.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nel centrocampo della Virtus Entella ritorna Crimi, che ha finito di scontare la squalifica. Tedino si disporrà col solito modulo coperto, una sorta di 5-3-2, in cui avranno un ruolo importante i due esterni De Col e Costa. In avanti la solita coppia De Luca-Brunori.

Il Venezia di Chiavari dovrebbe essere quello visto nel turno infrasettimanale contro il Pescara, escluso Molinaro, che dovrebbe essere sostituito da Felicioli sul lato sinistro di difesa. Bocalon e Cremonesi sono vicini al recupero e Zanetti potrebbe portarli almeno in panchina.

Come vedere Virtus Entella-Venezia in streaming

Virtus Entella-Venezia è in programma sabato alle 15:00 allo stadio comunale di Chiavari. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

 

Il pronostico

Il Venezia è favorito in una gara da meno di quattro gol complessivi e in cui le due squadre possono fare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Virtus Entella-Venezia

VIRTUS ENTELLA (5-3-2): Borra; De Col, Poli, Pellizzer, Chiosa, Costa; Crimi, Paolucci, Brescianini; De Luca, Brunori.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Vacca, Maleh; Aramu; Johnsen, Forte.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2