Rapid Vienna-Arsenal, Europa League: pronostici

Liverpool-Arsenal
(bigstockphoto)

Rapid Vienna-Arsenal è una partita della prima giornata della fase a gironi dell’Europa League e si gioca giovedì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

RAPID VIENNA – ARSENAL | giovedì ore 18:55

L’ultima apparizione in Europa League dell’Arsenal si concluse con un fallimento difficile da digerire. I Gunners abbandonarono la competizione ai sedicesimi di finale, nello scorso mese di febbraio, al termine di un disastroso doppio confronto con i greci dell’Olympiakos. Dopo aver vinto in trasferta 1-0, la formazione londinese si arrese ai più modesti ellenici all’Emirates Stadium che passarono 2-1 ai supplementari, precludendosi la qualificazione agli ottavi. Era appena prima del lockdown ed il tecnico Arteta stava iniziando a lavorare sulle macerie lasciategli dal predecessore Emery.

L’ex vice di Guardiola ha avviato un nuovo corso che ha già dato diverse soddisfazioni, come l’FA Cup vinta a luglio contro il Chelsea e il Community Shield conquistato un mese dopo contro i campioni d’Inghilterra del Liverpool. L’Arsenal è a tutti gli effetti una delle più serie candidate ad alzare questa Europa League, sfuggita due anni fa nella finalissima, anche se l’obiettivo primario dei biancorossi resta l’arrivo tra le prime quattro in Premier League.

In un girone abbordabile con Rapid Vienna, Molde e Dundalk, l’allenatore potrà permettersi di far scendere in campo chi di solito gioca meno minuti in campionato. La prima trasferta, per i Gunners, sarà quella di Vienna. Il Rapid è alla sua ottava partecipazione in questo torneo: nel 2018-19 riuscì a raggiungere la fase finale. È retrocesso ai gironi di Europa League dopo essere stato battuto 2-1 dal Gent nel preliminare di Champions League. Nel campionato austriaco è sempre lotta serrata con il Red Bull Salisburgo, attualmente primo proprio davanti alla squadra di Kuhbauer, che nell’ultimo turno si è facilmente sbarazzata del Lask Linz, sconfitto 3-0.

Rapid Vienna-Arsenal: le ultime notizie sulle formazioni

Arteta si affida al turnover ed è orientato a chiamare in causa giocatori che provengono dal vivaio come Nelson, Nketiah e Willock. Farà il suo debutto dal primo minuto il centrocampista Thomas Partey, acquistato nell’ultimo giorno di mercato dall’Atletico Madrid.

Il Rapid Vienna nelle scorse ore ha comunicato la presenza di un positivo al virus nel suo staff. Allo stesso tempo ha fatto sapere che non è entrato in contatto con nessuno ed infatti i tamponi effettuati sui giocatori hanno dato esito negativo. Kuhbauer avrà quindi tutti a disposizione. L’Arsenal dovrà tenere d’occhio il centravanti Fountas, già a quota quattro gol in Austria.

Come vedere Rapid Vienna-Arsenal in diretta tv e streaming

Rapid Vienna-Arsenal è in programma giovedì alle 18:55 e si giocherà all’Allianz Stadion di Vienna, in Austria. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203), su Sky Sport Hd (canale 204) o tramite Diretta Gol (canale 205 o canale 251) La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

L’Arsenal è favorito in una gara da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Rapid Vienna-Arsenal

RAPID VIENNA (3-4-3): Strebinger; Stojkovic, Hofmann, Barac; Arase, Grahovac, Ljubicic, Ullmann; Murg, Kara, Fountas.
ARSENAL (3-4-3): Runarsson; Luiz, Gabriel, Kolasinac; Cedric, Elneny, Thomas Partey, Maitland-Niles; Willock, Nketiah, Nelson.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2