Islanda-Belgio, Nations League: formazioni, pronostici

Islanda-Belgio
(Bigstockphoto/Katatonia82)

Islanda-Belgio è una partita della quarta giornata di Nations League e si gioca mercoledì alle 20:45 a Reykjavik: probabili formazioni, pronostici e analisi.

ISLANDA – BELGIO | mercoledì ore 20:45

Il Belgio proverà subito a rialzarsi dopo la sconfitta subita nell’ultimo turno in Inghilterra. Per la nazionale allenata da Martinez, al primo posto del ranking Fifa, è stata la prima sconfitta dopo un’imbattibilità di quasi due anni. Anche contro l’Inghilterra, soprattutto nel primo tempo, il Belgio ha confermato tutta la sua forza e contro l’Islanda in grande difficoltà dovrebbe tornare alla vittoria. La nazionale allenata da Hamren viene da tre sconfitte consecutive e nello scorso turno è crollata in casa contro la Danimarca subendo un netto 0-3.

Islanda-Belgio, le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico del Belgio Martinez dovrà fare a meno di alcuni titolari importanti come Mertens, Courtois ed Eden Hazard. Le alternative di qualità non mancano però, in tutti i ruoli. In questa partita contro l’Islanda in porta dovrebbe andare Mignolet, con la difesa a tre formata da Denayer, Boyata e Alderweireld. Sulle fasce agiranno Meunier a destra e Castagne a sinistra, mentre in mezzo al campo ci saranno Witsel e Tielemans. Sulla trequarti Carrasco e De Bruyne al servizio di Lukaku.

Dall’altra parte la Finlandia sarà priva di Finnbogason in attacco, dove giocaranno Sigurdsson e Bodvarsson. Il modulo sarà una classico 4-4-2 con Bjarnason, centrocampista del Brescia, nel ruolo di centrocampista centrale. L’Islanda dopo l’exploit degli Europei del 2016 ha visto notevolmente abbassare il suo rendimento soprattutto negli ultimi due anni in cui è mancato un ricambio generazionale per i “senatori”.

Il pronostico

Il Belgio è favorito per la vittoria in una partita in cui dovrebbe segnare almeno due gol.

Le probabili formazioni di Islanda-Belgio

ISLANDA (4-4-2): Haldorsson; Palsson, Ingason, R.Sigurdsson, Magnusson; Sigurjonsson, Gunnarsson, Bjarnason, Traustason; G. Sigurdsson, Bodvarsson.
BELGIO (3-4-2-1): Mignolet; Denayer, Boyata, Alderweireld; Meunier, Witsel, Tielemans, Castagne; De Bruyne, Carrasco; Lukaku.

POSSIBILE RISULTATO: 0-3