Norvegia-Irlanda del Nord, Nations League: pronostici

Norvegia-Irlanda del Nord
Il portiere della Norvegia Rune Jarstein

Norvegia-Irlanda del Nord è una partita della quarta giornata di Nations League e si gioca mercoledì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio Ullevaal di Oslo, in Norvegia: probabili formazioni, pronostici e analisi.

NORVEGIA – IRLANDA DEL NORD | mercoledì ore 20:45

L’ultima volta che Norvegia ed Irlanda del Nord si sono incontrate è finita in goleada. Era lo scorso settembre e la nazionale scandinava, a Belfast, mise a segno addirittura cinque reti: doppiette degli attaccanti Haaland e Sorloth e una di Elyounoussi, che aveva aperto le danze dopo appena due minuti. A nulla valse il gol della bandiera siglato dal nordirlandese McNair, se non a fini statistici.

Nella coppia d’attacco della Norvegia c’è già una certa intesa. Grazie alla velocità e e all’esuberanza dei due centravanti, in campo aperto diventa una minaccia costante per le difese avversarie. Haaland poi, nonostante la giovane età e le poche presenze, ha subito imparato a comportarsi da trascinatore assoluto. Contro la Romania, nell’ultima gara di Nations League, si è preso di nuovo i titoli dei giornali con un’altra tripletta. Il 4-0 rifilato ai malcapitati rumeni, oltretutto, ha aiutato la Norvegia a superare la delusione della mancata qualificazione all’Europeo.

La Norvegia, nel gruppo 1 di Lega B, è prima a quota sei punti in coabitazione con l’Austria. L’Irlanda del Nord, invece, in questa competizione è messa molto male: ultima ad un punto, a serio rischio retrocessione, che cercherà di evitare a scapito della Romania. Domenica scorsa la nazionale di Ian Baraclough ha perso 1-0 in casa contro gli austriaci. Una sconfitta un po’ scontata, visto che i nordirlandesi erano reduci dalle fatiche dello spareggio di qualificazione agli Europei vinto ai rigori ai danni della Bosnia.

Norvegia-Irlanda del Nord, le ultime notizie sulle formazioni

Joshua King sembra aver smaltito l’infortunio ed è pronto per riprendersi una maglio da titolare nella sua Norvegia. Il ct Lagerback, per il ruolo di esterno di centrocampo, deciderà all’ultimo tra lui ed Elyounoussi.

L’Irlanda del Nord non deve fare i conti con grandi assenze. L’allenatore Baraclough sembra comunque intenzionato a fare turnover. Whyte, Jones e il reggino Lafferty, titolari contro l’Austria, ad Oslo potrebbero cedere il posto ad altri.

Il pronostico

La Norvegia ha il privilegio di avere un attaccante in grande forma come Haaland. Per questo non dovrebbe avere problemi a battere di nuovo l’Irlanda del Nord. Si prevede un altro successo dei norvegesi con almeno due gol di scarto.

Le probabili formazioni di Norvegia-Irlanda del Nord

NORVEGIA (4-4-2): Jarstein; Linnes, Strandberg, Ajer, Aleesami; Odegaard, Normann, Henriksen, King; Haaland, Sorloth.
IRLANDA DEL NORD (4-2-3-1): McGovern; McLaughlin, Cathcart, J.Evans, Lewis; Davis, Thompson; Dallas, McNair, Saville; Washington.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0