Ucraina-Spagna, Nations League: formazioni, pronostici

Ucraina-Spagna
(Bigstockphoto/Katatonia82)

Ucraina-Spagna è una partita della quarta giornata di Nations League e si gioca martedì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio Olimpico di Kiev, in Ucraina: probabili formazioni, pronostici e analisi.

UCRAINA – SPAGNA | martedì ore 20:45

Alla Spagna è bastato un gol dell’attaccante della Real Sociedad, Mikel Oyarzabal, per avere ragione della Svizzera e rimanere al primo posto nel gruppo 4 della Nations League. Il successo di misura contro gli elvetici ha consentito agli uomini di Luis Enrique di tenere a debita distanza la Germania, ora seconda a due punti di distacco dalla Roja. L’ideale, per le Furie Rosse, sarebbe arrivare al secondo scontro diretto coi tedeschi del prossimo novembre – il primo è terminato 1-1 – con questo tipo di vantaggio per provare a blindare la qualificazione alla fase finale del torneo. L’incontro con l’Ucraina di Andriy Shevchenko diventa, in quest’ottica, cruciale.

La selezione dell’Est Europa, decimata da numerosi casi di coronavirus, ha cercato eroicamente di tenere testa alla Germania nel match di Kiev di sabato scorso. Gli ospiti ad inizio secondo tempo erano già 2-0, ma l’Ucraina ha rischiato più volte di dimezzare il vantaggio, riuscendoci forse un po’ troppo tardi con un calcio di rigore segnato dall’atalantino Malinovskyi. Sconfitta che non ha però rivoluzionato la classifica, con la nazionale allenata dall’ex attaccante del Milan che rimane terza a due punti dalla Svizzera, attualmente la più seria candidata alla retrocessione in Lega B.

Ucraina e Spagna si sono già affrontate a settembre, a Madrid. In quell’occasione non ci fu mai partita: gli spagnoli dilagarono 4-0 nella prima parte della gara con la doppietta di Sergio Ramos e un gol del giovane canterano del Barça, Ansu Fati. Nella ripresa firmò il quarto centro l’ala del Manchester City, Ferran Torres. L’Ucraina non ha mai vinto con la Spagna in un incontro ufficiale: nei sei precedenti ha racimolato solo un pareggio.

Ucraina-Spagna, le ultime notizie sulle formazioni

L’Ucraina dovrà scendere in campo di nuovo con una formazione sperimentale. Il grosso dei titolari milita nella squadra dello Shakhtar Donetsk, al momento in isolamento per aver riscontrato nella sua rosa un numero elevato di contagi. Oltre agli assenti per il coronavirus, si aggiungono alla conta gli infortunati Zinchenko e Konoplyanka. L’unico attaccante è Yaremchuk, che sarà supportato dall’esterno del West Ham, Yarmolenko.

Luis Enrique potrebbe cambiare qualcosa in attacco, con Moreno favorito su Dani Olmo. A centrocampo Ceballos farà compagnia a Merino e all’inamovibile Busquets. Adama Traore e Reguilon dovrebbero entrare nuovamente a gara in corso come nel match con la Svizzera.

Il pronostico

La Spagna è favorita in una partita in cui entrambe le squadre possono andare a segno.

Le probabili formazioni di Ucraina-Spagna

UCRAINA (4-5-1): Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Mykolenko, Sobol; Yarmolenko, Malinovskyi, Sydorchuk, Kovalenko, Tsygankov; Yaremchuk.
SPAGNA (4-3-3): De Gea; Jesus Navas, Sergio Ramos, Torres, Gaya; Merino, Busquets, Ceballos; Ansu Fati, Gerard Moreno, Oyarzabal.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2