Islanda-Danimarca, Nations League: formazioni, pronostici

Danimarca-Belgio
Christian Eriksen (Bigtockphoto/Cosmin Iftode)

Islanda-Danimarca è una partita della terza giornata di Nations League e si gioca domenica alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio Laugardalsvollur di Reykjavik, in Islanda: probabili formazioni, pronostici e analisi.

ISLANDA – DANIMARCA | domenica ore 20:45

Islanda e Danimarca sono rispettivamente all’ultimo e al penultimo posto del gruppo 2 di Lega A. Le altre due squadre che completano il girone, Belgio e Inghilterra, oltre ad essere superiori a livello qualitativo, sono già molto distanti in classifica. Il duello di Rejkyavik, dunque, ha il sapore di uno spareggio per evitare la retrocessione in Lega B, che comporterebbe degli svantaggi anche in vista di ranking e futuri sorteggi.

A differenza dei danesi, l’Islanda si è avvicinata a questo match con una vittoria fondamentale nella semifinale – in gara unica – degli spareggi di qualificazione ai prossimi campionati europei contro la Romania, battuta 2-1. I gol decisivi sono stati entrambi dal centrocampista Gylfi Sigurdsson. Un risultato che proietta la nazionale islandese verso la finale che si dovrà disputare a novembre contro l’Ungheria.

Mentre l’Islanda era impegnata nel match ufficiale con i rumeni, la Danimarca, già qualificata ad Euro 2020, surclassava agevolmente la rappresentativa delle Isole Far Oer in amichevole. Tre dei quattro gol portano la firma di giocatori che militano in Italia: Skov Olsen, Eriksen e Cornelius. Gli uomini di Kasper Hjulmand sono in cerca della loro prima gioia in questa Nations League dopo aver perso 2-0 in casa col Belgio e pareggiato 0-0 con l’Inghilterra sempre al Parken di Copenaghen.

Islanda-Danimarca, le ultime notizie sulle formazioni

Il ct dell’Islanda, Erik Hamren, potrebbe modificare l’assetto rispetto alla gara con la Romania, scegliendo una formazione che garantisce maggiore copertura. Sigurdsson, l’eroe dello spareggio, sarà nuovamente arretrato a centrocampo. In difesa Ingason rientra dopo il cartellino rosso contro l’Inghilterra. A fare coppia con Gudmundsson, in attacco, ci sarà Bodvarsson.

Tra i titolari che hanno affrontato le Far Oer c’era il trequartista dell’Inter, Christian Eriksen, che in nerazzurro continua a trovare poco spazio. Hjulmand lo schiererà anche stavolta, insieme agli altri big che in amichevole hanno riposato, come Christensen, Kjaer, Delaney, Hojbjerg e Dolberg.

Il pronostico

L’Islanda potrebbe risentire delle fatiche dello spareggio e affrontare questa partita con meno concentrazione. Per questo motivo la Danimarca parte favorita. Dovrebbe comunque essere un incontro da meno di quattro gol complessivi.

Le probabili formazioni di Islanda-Danimarca

ISLANDA(4-4-2): Halldorsson; Palsson, Arnason, Ingason, Magnusson; A. Sigurdsson, Bjarnason, G.Sigurdsson, J.Gudmundsson; A.Gudmundsson, Bodvarsson.
DANIMARCA(4-2-3-1): Schmeichel; Wass, Kjaer, Christensen, Skov; Delaney, Hojberg; Poulsen, Eriksen, Braithwaite; Dolberg.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2