F1, GP Germania: via alle prove libere con Schumacher

Schumacher
L''Alfa Romeo di Formula Uno (Bigstockphoto/canno73)

Questo weekend torna in pista la Formula Uno e lo farà con una sorpresa, ovvero la presenza durante le prove libere di Mick Schumacher, il figlio di Michael, che guiderà l’Alfa Romeo di Giovinazzi con la numero 37.

Mick Schumacher, attualmente al primo posto della classifica generale del campionato di F.2, ha 21 anni e corre con la Prema, con cui ha vinto l’Europeo di F.3 nel 2018. Questa non sarà la sua prima in assoluto in Formula Uno, dove il padre ha vinto per ben sette volte il Mondiale diventando un’icona della Ferrari. In precedenza aveva già corso in Bahrain, ma erano soltanto dei test non ufficiali.

Oggi, pur trattandosi soltanto di prove libere, sarà però all’interno di un weekend vero e proprio di corsa, e dovrà svolgere un programma di lavoro completo. Con il cognome che porta e in un Mondiale dominato come al solito da Hamilton, Mick rappresenta una ventata di novità e sarà al centro dell’attenzione di tutti, stampa e televisioni in modo particolare. Tanta curiosità per capire quali saranno i suoi tempi e se si riuscirà a intravedere la stoffa del campione per un futuro magari glorioso in Formula Uno.

Mick, che fa parte della Ferrari Driver Academy, nel 2021 farà il salto di categoria, con il solo dubbio che al momento riguarda la destinazione: Alfa Romeo o Haas. Ieri ha parlato ai microfoni di Sky Sport e ha mostrato grande umiltà: «Voglio imparare e comprendere per bene cosa voglia dire essere un pilota di F.1. Sono fiero di mio padre, sarà per sempre il migliore e la mia fonte di ispirazione. È stato bello riguardare suoi vecchi video in questo circuito e alcuni on board, anche se molte curve andranno prese diversamente visto che le vetture attuali sono molto differenti da allora».

GP Germania: gli orari del weekend e la diretta in tv e streaming (nelle libere c’è Schumacher)

Il GP di Germania (denominato GP dell’Eifel), undicesima gara del Mondiale, si correrà domenica sul circuito del Nürburgring: i 5.148 metri del tracciato verranno percorsi in 60 giri. A seguire gli orari.

OGGI: ore 11-12.30 e 15-16.30 prove libere.
SABATO: ore 12-13 prove libere; ore 15 qualificazioni.
DOMENICA: ore 14.10 GP di Germania.

Tutte le sessioni delle prove libere e naturalmente qualifiche e Gran Premio verranno trasmessi in diretta su Sky Sport F1 HD. La diretta streaming sarà disponibile per gli abbonati su Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili. In alternativa è possibile seguirla in diretta su NOW TV, acquistando il ticket Sport, il cui costo per un mese è di 29,99 euro. Prevista anche la differita in chiaro su TV8: domani le qualificazioni alle 20.30, domenica la gara alle 20.15.

CLASSIFICA PILOTI: 1. Hamilton (Mercedes) 205; 2. Bottas (Mercedes) 161; 3. Verstappen (Red Bull) 128; 4. Norris (McLaren) 65; 5. Albon (Red Bull) 64; 6. Ricciardo (Renault) 63; 7. Leclerc (Ferrari) e Stroll (Racing Point) 57; 9. Perez (Racing Point) 56; 10. Gasly (Alpha Tauri) 45; …13. Vettel (Ferrari) 17; …16. Raikkonen (Alfa Romeo) e GIOVINAZZI (Alfa Romeo) 2.
CLASSIFICA COSTRUTTORI: 1. Mercedes 366; 2. Red Bull 192; 3. McLaren 106; 4. Racing Point 104; 5. Renault 99; 6. Ferrari 74; 7. Alpha Tauri 59; 8. Alfa Romeo 4; 9. Haas 1.

Leggi anche: Inter-Milan, aumentano positivi al coronavirus: rischio rinvio?