Feyenoord-ADO Den Haag e Heracles-PSV, Eredivisie

Feyenoord-ADO Den Haag
Nicolai Jorgensen del Feyenoord (Bigstockphoto/katatonia82)

Feyenoord-ADO Den Haag e Heracles-PSV sono due partite della terza giornata di Eredivisie e si giocano domenica: probabili formazioni e pronostici. 

FEYENOORD – ADO DEN HAAG | domenica ore 12:15

Nella scorsa stagione, l’ADO Den Haag si è salvato in modo davvero rocambolesco, perché occupava la penultima posizione della classifica di Eredivisie e stava seriamente rischiando di finire in seconda serie, prima che il massimo campionato olandese venisse sospeso a causa del coronavirus. Di recente, perdendo in rapida successione contro l’Heracles e il Groningen, la formazione gialloverde ha fatto ampiamente capire di essere tuttora poco competitiva.

Per il Feyenoord, insomma, questo match casalingo si preannuncia agevole. Il club di Rotterdam, oltretutto, ha una grande tradizione: dopo aver vissuto un periodo non semplice, è tornato a brillare sotto la guida dell’esperto Dick Advocaat, subentrato in panchina a Jaap Stam poco meno di un anno fa.

Gli ospiti, pieni di limiti in fase di non possesso palla, rischieranno di essere messi sotto pressione per larghi tratti e di non riuscire a contenere i propri avversari, ricchi di talento a livello offensivo.

Il pronostico

È probabile che il Feyenoord vinca e segni più di un gol.

Le probabili formazioni di Feyenoord-ADO Den Haag

FEYENOORD (4-3-3): Bijlow; Nieuwkoop, Geertruida, Senesi, Haps; Diemers, Fer, Kokcu; Berghuis, Jorgensen, Linssen.
ADO DEN HAAG (4-3-3): Koopmans; Van Ewijk, Bijen, Pinas, Faye; Ratiu, Rigo, Goossens; Ould-Chikh, Kramer, Besuijen.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1

Leggi anche: Spezia-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni e pronostici

HERACLES – PSV EINDHOVEN | domenica ore 16:45

Battendo per 5-1 il Mura nel terzo turno di qualificazione, il PSV ha raggiunto i playoff di Europa League. Giovedì prossimo, a Trondheim, il club di Eindhoven sfiderà il Rosenborg e proverà a centrare l’accesso alla fase a gironi della seconda manifestazione continentale per club. Nel frattempo, sarà impegnato in Eredivisie, competizione in cui è ancora a punteggio pieno dopo due giornate, grazie alle vittorie contro il Groningen e l’Emmen. Il progetto tecnico recentemente avviato da Roger Schmidt, insomma, è partito bene.

L’Heracles è reduce da una terrificante sconfitta per 4-0 contro il Willem II, arrivata nel corso di un match in cui ha dimostrato di avere enormi limiti difensivi e non è stato capace di dare continuità al successo precedentemente ottenuto nei confronti dell’ADO Den Haag.

Una disfatta così clamorosa potrebbe incidere sul morale della squadra allenata da Frank Wormuth, peraltro attesa da un match ricco di insidie, considerando il notevole tasso tecnico e l’elevato livello di fiducia del PSV.

Il pronostico

Il PSV Eindhoven dovrebbe conquistare almeno un punto e segnare più di un gol.

Le probabili formazioni di Heracles-PSV Eindhoven

HERACLES (4-2-3-1): Blaswich; Breukers, Propper, Knoester, Hardeveld; Kiomourtzoglou, Bijleveld; De La Torre, Vloet, Burgzorg; Szoke.
PSV EINDHOVEN (4-4-2): Mvogo; Dumfries, Teze, Boscagli, Max; Ihattaren, Rosario, Thomas, Gakpo; Malen, Madueke.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2