Sheffield United-Leeds e Tottenham-Newcastle: pronostici

Sheffield United-Leeds
(Bigstockphoto/Cosmin Iftode)

Sheffield United-Leeds e Tottenham-Newcastle sono due partite della terza giornata di Premier League e si giocano domenica: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SHEFFIELD UNITED – LEEDS | domenica ore 13:00

Non è cominciata bene la stagione dello Sheffield United. I Blades visti nelle ultime partite sono solo la brutta copia di quelli che un anno fa, nonostante provenissero dalla Championship, riuscirono a guadagnarsi l’appellativo di mina vagante della Premier League. Il Wolverhampton e l’Aston Villa hanno dato due severe lezioni ai Blades, che in classifica sono ancora a mani vuote. Preoccupa e non poco la scarsa incisività degli attaccanti. Il tecnico Chris Wilder sta ruotando i suoi uomini d’area, ma il risultato finale non cambia: sia la coppia McGoldrick-Burke, sia quella composta da Sharp e McBurnie, sono rimaste a secco nelle due gare di campionato.

Lo Sheffield United non è stato fortunato nemmeno in League Cup, eliminato al primo turno dal Burnley, un’altra squadra che gioca in Premier League e con la quale si contenderà probabilmente la salvezza: fatali, in questo caso, i calci di rigore, in particolar modo quello fallito da McGoldrick.

Intorno al Leeds, al contrario, si respira un’altra atmosfera. La luna di miele della promozione non sembra ancora finita per gli uomini di Marcelo Bielsa, la cui filosofia pare stia contagiando anche il mondo del calcio anglosassone. In questo torneo il Leeds ha giocato finora due sfide, con il Liverpool e con il Fulham: entrambe sono terminate con lo stesso risultato, 4-3. Solo che nella prima i Whites hanno perso, nella seconda invece si sono presi i meritati tre punti, dopo aver rischiato la rimonta sul 4-1. Bielsa, nelle interviste del post-gara, ha ribadito il concetto secondo cui le sue squadre devono difendere il vantaggio continuando ad attaccare e non difendendosi.

Crystal Palace-Everton: le ultime notizie sulle formazioni

Il capitano dello Sheffield United, John Egan, è stato espulso nel match contro l’Aston Villa e quindi salterà il Leeds. A suo posto, al centro della difesa, giocherà Ampadu. A centrocampo dovrebbe tornare titolare Norwood, mentre Lundstram, che a Birmingham ha sbagliato un calcio di rigore, sarà confermato.

Bielsa non modificherà il Leeds che ha battuto 4-3 il Fulham ad Elland Road. L’unico ballottaggio è quello tra Moreno, che dovrebbe prendere il posto dell’infortunato Pablo Hernandez, e Rodrigo.

Come vedere Sheffield United-Leeds in diretta Tv e in streaming

Sheffield United-Leeds è in programma domenica alle 13:00. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Con questo Leeds è difficile che in campo manchi lo spettacolo. Per questo sarà un partita da almeno due gol complessivi, dove lo Sheffield United, a caccia dei primi punti, dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Sheffield United-Leeds

SHEFFIELD UNITED (3-5-2): Ramsdale; Basham, Ampadu, O’Connell; Baldock, Berge, Norwood, Lundstram, Stevens; McBurnie, McGoldrick.
LEEDS (4-5-1): Meslier; Ayling, Koch, Cooper, Dallas; Helder Costa, Klich, Phillips, Moreno, Harrison; Bamford.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2

Leggi anche: Augsburg-Borussia Dortmund, Bundesliga: probabili formazioni e pronostici

Tottenham-Newcastle
Harry Winks e José Mourinho (Bigstockphoto/sportsphotographer.eu)

TOTTENHAM – NEWCASTLE | domenica ore 15:00

Il Tottenham è riuscito a passare indenne da una settimana infernale in cui avrebbe dovuto giocare addirittura quattro partite. Alla fine sono diventate tre, con tanto di sospiro di sollievo da parte del tecnico Mourinho, perché quella di League Cup contro il Leyton Orient è stata rinviata per l’alto numero di calciatori positivi al coronavirus del club di League Two.

Successivamente gli Spurs erano attesti dalla trasferta di Europa League contro i macedoni dello Shkendija, gara che per gli impegni ravvicinati e l’eccessiva lontananza, sarebbe potuta rivelarsi un trappola. Invece il Tottenham ha rispettato il pronostico, vincendo 3-1 e approdando all’ultima fase dei preliminari della seconda competizione europea in ordine d’importanza.

Mourinho, contrariamente a quanto ci si aspettava, ha messo in campo diversi titolari: il coreano Son, dopo la quadripletta contro il Southampton, ha colpito anche in Europa, sintomo di uno stato di forma strepitoso. In Macedonia del Nord sono andati in gol pure Lamela e Kane, quest’ultimo subentrato nel secondo tempo. In attesa del recupero di Gareth Bale, che dovrebbe tornare disponibile nel mese di ottobre, sono arrivati due successi importanti per il Tottenham. La squadra non è ai livelli di due anni fa, ma il passo falso nella gara d’esordio contro l’Everton sembra archiviato.

Anche il Newcastle ha utilizzato una coppa per dimenticare le amarezze di campionato. Contro il Brighton, i Magpies sono incappati in una pesante sconfitta che nessuno si aspettava dopo il successo in casa del West Ham. In settimana poi i ricambi della formazione di Steve Bruce hanno preso a pallate il piccolo Morecambe, sommerso 7-0.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nel Newcastle potrebbe partire titolare l’attaccante brasiliano Joelinton, che in League Cup ha segnato due gol ed è sembrato più in palla rispetto al collega di reparto Andy Carroll. Difficile il recupero del laterale sinistro Saint-Maximin, uscito malconcio dal match con il Brighton.

Mourinho cambierà di nuovo formazione dopo l’impegno europeo. Al centro dell’attacco tornerà Harry Kane dal primo minuto, affiancato da Son e da Lucas Moura. Hojbjerg prenderà di nuovo il posto di Bergwijn a centrocampo. Lamela, l’uomo di coppa, partirà dalla panchina. Possibile debutto per il nuovo acquisto Reguilon.

Come vedere Tottenham-Newcastle in diretta Tv e in streaming

Tottenham-Newcastle è in programma domenica alle 15:00. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Tottenham è favorito per la vittoria in una partita in cui dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Tottenham-Newcastle

TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Doherty, Alderweireld, Dier, Reguilon; Hojbjerg, Winks, Ndombelé; Lucas Moura, Kane, Son.
NEWCASTLE (4-4-2): Darlow; Manquillo, Lascelles, Fernandez, Lewis; Hendrick, Shelvey, Hayden, Fraser; Joelinton, Wilson.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1