Betis-Real Madrid, Liga: streaming, pronostico, formazioni

Real Madrid-Shakhtar Donetsk
Karim Benzema (LevanteMedia/Bigstockphoto)

BETIS – REAL MADRID | sabato ore 21:00

L’assunzione di Manuel Pellegrini come allenatore sembra aver portato al Betis già i primi e più attesi benefici: zero gol subiti in due partite. Il tecnico cileno, peraltro allenatore del Real Madrid per una stagione dieci anni fa, ha come prima cosa messo mano alla difesa perfezionando movimenti e schemi che nella stagione scorsa hanno soltanto creato problemi.

La vittoria per 1-0 all’esordio in casa dell’Alaves e quella per 2-0 contro il Valladolid permettono al Betis di ospitare da primo in classifica il Real Madrid di Zidane, che invece la settimana scorsa ha pareggiato 0-0 in trasferta contro la Real Sociedad. Per il Real, dopo il rinvio della prima partita, sarà il secondo impegno in questo campionato.

Leggi anche: Elche-Real Sociedad, Liga: news, pronostico, formazioni

Le ultime sulle formazioni

Nel Real Madrid saranno ancora assenti Asensio, Militao ed Eden Hazard, che ha ripreso gli allenamenti dopo un lieve infortunio. Zidane ha detto che è però ancora troppo presto per metterlo a rischio di ricadute, considerando anche i carichi di lavoro in questo inizio di stagione. A tenere banco in conferenza stampa è stata anche la decisione tecnica a sorpresa di tenere Casemiro fuori in favore di Odegaard nella partita contro la Real Sociedad.

Zinedine Zidane real madrid
Zinedine Zidane (LevanteMedia/bigstockphoto)

Zidane ha chiarito che si è trattato soltanto di una scelta tecnica, e proprio questa spiegazione dà motivo di credere che contro il Betis Casemiro dovrebbe ritrovare il suo posto da titolare. È infatti proprio il centrocampo la zona in cui potrebbe decidersi la partita. Nel Betis la mediana è presieduta da Guido Rodriguez e William Carvalho, peraltro autore del secondo gol contro il Valladolid. Entrambi, per il momento, hanno dato prova di poter condizionare molto positivamente sia la resistenza difensiva che gli equilibri della squadra. Una cosa che dall’altra parte è sempre riuscita bene proprio a Casemiro, appunto.

Come vedere Betis-Real Madrid in diretta TV o in streaming

liga tv streaming
(oasisamuel/bigstockphoto)

Betis-Real Madrid è in programma alle 21 allo stadio Benito Villamarin, a Siviglia. Come le altre partite della Liga spagnola della stagione 2020-2021, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Betis-Real Madrid promette spettacolo e gol, considerati sia il buon avvio del Betis che il bisogno del Real di non farsi sfuggire la vittoria dopo il pareggio per 0-0 alla prima partita di campionato. Sarà probabilmente anche una partita molto combattuta sul piano fisico e a centrocampo, con possibilità di vedere un numero relativamente alto di cartellini.
Almeno un gol da parte di entrambe le squadre è un altro scenario abbastanza verosimile.

Le probabili formazioni

BETIS (4-2-3-1): Bravo; Emerson De Souza, Bartra, Mandi, Alex Moreno; Carvalho, Guido Rodriguez; Canales, Joaquín, Fekir; Borja Iglesias (o Sanabria).
REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Ramos, Mendy; Casemiro, Kroos, Modric; Vinicius, Rodrygo, Benzema.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2