Getafe-Osasuna, Liga: news, pronostico, formazioni

Getafe-Granada
José Bordalás, allenatore del Getafe (Voffka/bigstockphoto)

GETAFE – OSASUNA | sabato ore 18:30

Il Real Madrid e il Getafe, che la settimana scorsa avrebbero dovuto giocare contro nella prima giornata, avevano ottenuto in precedenza il rinvio della partita. Entrambe le squadre, in virtù dei loro impegni di coppa sostenuti anche ad agosto, cominceranno quindi il campionato una settimana dopo rispetto a quasi tutte le altre squadre spagnole. Il Getafe ospiterà l’Osasuna, che alla prima giornata ha battuto 2-0 in trasferta il neopromosso Cadiz.

La squadra di Pamplona ha dovuto restituire il terzino Estupinan al Watford, che a sua volta lo ha poi ceduto al Villarreal, stavolta a titolo definitivo. Jagoba Arrasate ha quindi perso uno degli elementi più forti della rosa della scorsa stagione, il cui posto sarà occupato da nuovo arrivato Juan Cruz. Non è stato tra i migliori dell’Osasuna, nella vittoria per 2-0 a Cadice, ma al momento non ci sono alternative più valide. A segnare i due gol sono stati il centravanti Adrian Lopez, ex Villarreal, e il trequartista Ruben Garcia.

Leggi anche: Villarreal-Eibar, Liga: news, pronostico, formazioni

Le ultime sulle formazioni

La squadra di Bordalas, eliminata dall’Inter in Europa League poco più di un mese fa, non ha ancora rafforzato la rosa. Sono andati via Antunes e Kenedy, e l’allenatore spera possano lasciare il posto a nuovi acquisti importanti. Intanto in attacco è arrivato in presto dal Watford il colombiano Juan “Cucho” Hernandez, l’anno scorso al Maiorca. È un calciatore di grande fantasia e imprevedibile, ma anche alquanto discontinuo. Più costante dovrebbe essere l’altro nuovo centravanti, il turco Enes Unal, ex Twente, che in Spagna non ha però del tutto convinto né con il Villarreal né con il Valladolid.

Damian Suarez Getafe
Damian Suarez del Getafe (LevanteMedia/Bigstockphoto)

L’Osasuna non avrà a disposizione il grande “ex” della partita, l’esperto attaccante Enric Gallego, ceduto in prestito proprio dal Getafe. È assente per un lieve dolore a un ginocchio. Le alternative ad Adrian Lopez in attacco scarseggiano, considerando che mancano anche il Chimy Avila e Brandon Thomas, entrambi assenti da tempo per infortuni abbastanza seri. A centrocampo è ancora assente anche Darko Brasanac, per un problema a una spalla.

Il pronostico

Sia il Getafe, leggermente favorito, che l’Osasuna sono squadre con un’impostazione di gioco solida ed efficiente. Potrebbe finire per essere un confronto non troppo avvincente e probabilmente molto equilibrato, con non più di due gol segnati a fine partita.

Le probabili formazioni

GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Etxeita, Mathias Olivera; Arambarri, Maksimovic, Cucurella, Nyom; Mata, Cucho Hernandez (o Unal).
OSASUNA (4-2-3-1): Sergio Herrera; Nacho Vidal, David Garcia, Aridane Hernandez, Juan Cruz; Moncayola, Oier Sanjurjo; Inigo Perez, Ruben Garcia, Roberto Torres; Adrian Lopez.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1