Ligue 1: Dijon-Brest e altre partite della domenica: pronostici

Nizza-Lille
(bigstockphoto/LevanteMedia)

Ligue 1, Dijon-Brest, Lorient-Lens e Nîmes Olympique-Rennes sono tre partite della terza giornata e si giocano domenica alle 15: analisi.

DIJON – BREST | domenica ore 15:00

Il Dijon arriva da due salvezze sofferte ed è tuttora poco competitivo: l’Angers e il Lione lo hanno appena battuto in rapida successione. Per la squadra allenata da Stéphane Jobard, insomma, il cammino verso un’eventuale ulteriore permanenza nella massima serie del calcio francese appare lungo e complicato.

Anche il Brest dovrà lottare duramente per evitare la retrocessione in Ligue 2 e ha cominciato questa nuova stagione con due sconfitte di fila, subite contro il Nîmes Olympique e il Marsiglia.

Il match in programma allo Stade Gaston Gérard, dunque, si preannuncia delicato e combattuto. Entrambe le formazioni cercheranno di giocare con attenzione e di non commettere un nuovo passo falso.

Il pronostico

Un pareggio è possibile.

Ligue 1: le probabili formazioni di Dijon-Brest

DIJON (4-3-3): Gomis; Chafik, Ecuele Manga, Lautoa, Muzinga; Marié, Amalfitano, Ndong; Ebimbe, Scheidler, Chouiar.
BREST (4-2-3-1): Larsonneur; Pierre-Gabriel, Hérelle, Duverne, Perraud; Diallo, Belkebla; Le Douaron, Cardona, Faivre; Charbonnier.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Leggi anche: Lille-Metz, Ligue 1: probabili formazioni e pronostici

LORIENT – LENS | domenica ore 15:00

Giovedì scorso, allo Stade Bollaert-Delelis, il Lens ha approfittato dell’opportunità di affrontare un Paris Saint Germain decimato dalle assenze ed è riuscito a ottenere una vittoria prestigiosa contro una società di alto livello, che ha enormi risorse economiche ed è recentemente arrivata in finale di Champions League.

Il successo appena ottenuto dovrebbe galvanizzare i giallorossi, che saranno verosimilmente in grado di centrare un risultato utile anche contro il Lorient.

Quello in programma allo Stade du Moustoir sarà un match tra due squadre neopromosse, che hanno anche avuto un po’ di fortuna: occupavano i primi due posti della classifica, ma erano ancora coinvolte con altri club in una dura lotta per il salto di categoria, quando la passata edizione del campionato francese di seconda serie è stata interrotta in modo definitivo, vista l’impossibilità di portarla a termine per i problemi legati al coronavirus. Il Lens, però, ha appena dimostrato di meritare l’aiuto che ha avuto dalla sorte e cercherà di brillare ancora una volta.

Il pronostico

Il Lens potrebbe uscire imbattuto da questa partita.

Ligue 1: le probabili formazioni di Lorient-Lens

LORIENT (4-2-3-1): Nardi; Mendes, Laporte, Morel, Le Goff; Lemoine, Le Fée; Diarra, Boisgard, Wissa; Grbic.
LENS (3-4-1-2): Leca; Gradit, Badé, Medina; Clauss, Cahuzac, Doucouré, Sylla; Kakuta; Sotoca, Ganago.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

NIMES OLYMPIQUE – RENNES | domenica ore 15:00

Quando la Ligue 1 2019-2020 è stata interrotta, il Nîmes Olympique era reduce da tre sconfitte consecutive e occupava il terzultimo posto, piazzamento che a fine stagione avrebbe dato accesso allo spareggio promozione-retrocessione, se lo stravolgimento causato dal coronavirus non avesse portato alla sospensione del torneo e alla cancellazione della postseason. Dopo aver centrato in modo rocambolesco la salvezza, questa squadra è ormai rimasta priva di Bernard Blaquart – tecnico esperto, che era in carica dal 2015 – ed è ripartita con l’esordiente Jérôme Arpinon, il quale avrà il duro compito di provare a mantenere ancora in massima serie un club dotato di una rosa non esattamente ricca di qualità.

Il Rennes parteciperà alla fase a gironi di Champions League ed è ben allenato da Julien Stephan, in carica da meno di due anni e già rivelatosi capace di ottenere risultati importanti alla guida del club rossonero.

Viste le premesse, questo match si preannuncia ricco di insidie per i padroni di casa, le cui possibilità di ottenere una vittoria appaiono basse.

Il pronostico

È probabile che il Rennes conquisti almeno un punto.

Ligue 1: le probabili formazioni di Nîmes Olympique-Rennes

NIMES OLYMPIQUE (4-2-3-1): Reynet; Ripart, Briançon, Martinez, Meling; Deaux, Cubas; Ferhat, Benrahou, Philippoteaux; Roux.
RENNES (4-3-3): Salin; Traoré, Da Silva, Aguerd, Maouassa; Camavinga, Nzonzi, Bourigeaud; Raphinha, Hunou, Tait.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2