MotoGP, GP Andalusia: la gara in diretta TV e live streaming

motogp
Fabio Quartararo (Abdul Razak Latif/Bigstockphoto)

Il Gran Premio di Andalusia di MotoGP è la seconda gara del campionato 2020 nella classe massima del Motomondiale. È in programma sulla pista di Jerez, dove domenica scorsa il francese Fabio Quartararo, pilota della Petronas Yamaha, ha vinto la corsa davanti a Maverick Vinales della Monster Energy Yamaha e Andrea Dovizioso della Ducati. Per la seconda volta consecutiva Quartararo ha ottenuto la pole position e si presenta come il pilota favorito per la vittoria.

In prima fila insieme a Quartararo partiranno Vinales, secondo al traguardo domenica scorsa, e Francesco Bagnaia della Pramac Racing (Ducati). È andata male invece a Dovizioso, che dopo una prestazione deludente in qualifica non è riuscito a superare la Q1: partirà in quattordicesima posizione. In quarta posizione si è qualificato Valentino Rossi, che già da venerdì aveva dichiarato di aver riscontrato netti miglioramenti sulla sua Yamaha.

MotoGP rossi diretta tv gara streaming
Valentino Rossi (Abdul Razak Latif/Bigstockphoto)

Leggi anche: La Formula 1 vuole “azzerare” le emissioni entro il 2030

MotoGP, Marquez rinuncia al GP d’Andalusia

Il principale argomento di discussione del fine settimana è stato il campione del mondo in carica Marc Marquez. Martedì scorso il pilota spagnolo della Honda ha subìto un intervento chirurgico al braccio destro, a Barcellona, in seguito a un incidente avuto in gara domenica scorsa. Sabato ha partecipato all’ultima sessione di prove libere per verificare le sue condizioni.

Dopo aver percorso qualche chilometro anche in qualifica Marquez ha avvertito dolore e ha confermato che non parteciperà al GP d’Andalusia. Conta di tornare a correre per il Gran Premio della Repubblica Ceca, in programma domenica 9 agosto sulla pista di Brno.

MotoGP, GP Andalusia: la griglia di partenza

1. Fabio Quartararo (Yamaha)
2. Maverick Vinales (Yamaha)
3. Francesco Bagnaia (Ducati)
4. Valentino Rossi (Yamaha)
5. Miguel Oliveira (KTM)
6. Franco Morbidelli (Yamaha)
7. Jack Miller (Ducati)
8. Takaaki Nakagami (Honda)
9. Brad Binder (KTM)
10. Joan Mir (Suzuki)
11. Danilo Petrucci (Ducati)
12. Pol Espargaro (KTM)
13. Cal Crutchlow (Honda)
14. Andrea Dovizioso (Ducati)
15. Johann Zarco (Ducati)
16. Aleix Espargaro (Aprilia)
17. Iker Lecuona (KTM)
18. Tito Rabat (Ducati)
19. Bradley Smith (Aprilia)
20. Alex Rins (Suzuki)
21. Alex Marquez (Honda)

MotoGP, come vedere il GP d’Andalusia in TV e in streaming

La partenza del Gran Premio d’Andalusia di MotoGP, sul circuito di Jerez, è in programma alle 14. La gara sarà interamente visibile in diretta TV su Sky Sport (canale 201) e su Sky Sport MotoGP (canale 208). Gli abbonati potranno seguirla anche in diretta streaming tramite il servizio Sky Go. In alternativa la stessa programmazione sarà disponibile su NOW TV.

Tutte le gare del Motomondiale, incluse quelle delle classi Moto2, Moto3 e MotoE, sono da quest’anno visibili in diretta anche su DAZN. La piattaforma di contenuti sportivi in streaming ha infatti acquisito i diritti per la stagione 2020 e 2021. La visione della gara di MotoGP in TV in chiaro sarà disponibile soltanto in differita, alle 17:30 su TV8.