Pescara-Frosinone, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Pescara-Chievo
Lo stadio "Adriatico"

Pescara-Frosinone è una partita della trentacinquesima giornata di Serie B e si gioca lunedì alle 18.45: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni, pronostici e diretta streaming su DAZN.

PESCARA – FROSINONE | venerdì ore 18:45

Il Frosinone ha detto definitivamente addio ai sogni di promozione diretta nello scorso turno, non andando oltre il pareggio 2-2 in casa contro la Juve Stabia. La squadra allenata da Nesta è ora distante dal secondo posto occupato dal Crotone ben nove punti, quando mancano solo quattro giornate alla fine del campionato. L’imperativo a questo punto è blindare i playoff e cercare di giocarli partendo dalla migliore posizione possibile. La squadra però è in affanno, Nesta non riesce a migliorare il gioco offensivo e in questa partita ci saranno anche numerose assenze. Salvi, Gori, D’Elia (infortunati) e Ardemagni (squalificato) non saranno della partita, mentre Maiello, Capuano e Tabanelli difficilmente riusciranno a recuperare.

Il Pescara proverà ad approfittarne per trovare dopo due pareggi consecutivi la prima vittoria della gestione Sottil. La classifica è deficitaria e il rischio di ritrovarsi a giocare i playout concreto. Senza lo squalificato Galano, sarà Clemenza a completare il trident offensivo con Maniero e Pucciarelli.

Come vedere Pescara-Frosinone in diretta streaming

Pescara-Frosinone è in programma venerdì alle 18:45 allo stadio “Adriatico” di Pescara a porte chiuse. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione. La partita verrà trasmessa in diretta anche su Rai Sport.

Leggi anche: Cittadella-Ascoli, Serie B: probabili formazioni e pronostici

Il pronostico

Il Pescara dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da almeno due gol complessivi. Il Pescara non è mai riuscito a mantenere la porta inviolata nelle ultime 13 partite e nelle ultime 7 giocate in casa ha sempre sia segnato che subito almeno un gol.

Le probabili formazioni di Pescara-Frosinone

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Zappa, Bettella, Scognamiglio, Del Grosso; Busellato, Palmiero, Memushaj; Clemenza, Maniero, Pucciarelli.
FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Rohden, Haas, Tribuzzi, Beghetto; Dionisi, Ciano.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1