Premier League: City-Bournemouth, Newcastle-Tottenham

Burnley-Manchester City
Guardiola (Bigstockphoto/canno73)

Premier League: Manchester City-Bournemouth e Newcastle-Tottenham sono due partite della terzultima giornata e si giocano mercoledì alle 19: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni e pronostici, diretta in tv e in streaming.

MANCHESTER CITY – BOURNEMOUTH | mercoledì ore 19:00

Il TAS ha dato ragione al Manchester City, che aveva presentato ricorso contro l’esclusione dalle competizioni europee per due stagioni, sancita dalla UEFA per questioni legate al fair play finanziario. Avendo l’opportunità di frequentare ancora il palcoscenico internazionale, la squadra allenata da Pep Guardiola riuscirà a trattenere tutti i propri migliori calciatori e ad attirare altri campioni. Nel frattempo, affronterà con più serenità la fase finale di questa stagione, durante la quale tenterà di conquistare la FA Cup e la Champions League.

Il Bournemouth è tornato a sperare nella salvezza, conquistando quattro punti nelle ultime due partite: ha pareggiato contro il Tottenham, prima di battere per 4-1 il Leicester con una rimonta clamorosa. La formazione guidata in panchina da Eddie Howe, comunque, è tuttora in zona retrocessione e avrebbe bisogno di compiere altre imprese, perciò non può fare grandi calcoli e deve osare dal punto di vista tattico.

Il City potrebbe soffrire un po’ in fase difensiva, ma presumibilmente sarà in grado di mettersi spesso in mostra nella metà campo avversaria, puntando sulle giocate dei talentuosissimi calciatori di cui dispone.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno verosimilmente più di due.

Premier League: le probabili formazioni di Manchester City-Bournemouth

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Stones, Otamendi, Zinchenko; De Bruyne, Fernandinho, D. Silva; Foden, B. Silva, Sterling.
BOURNEMOUTH (4-4-2): Ramsdale; Stacey, S. Cook, Kelly, Rico; Brooks, Gosling, Lerma, Stanislas; Solanke, C. Wilson.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2

Leggi anche: Roma-Verona, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Tottenham
Harry Kane (Bigstockphoto/Cosmin Iftode)

Premier League: come vedere Manchester City-Bournemouth e Newcastle-Tottenham in diretta tv e in streaming

Manchester City-Bournemouth e Newcastle-Tottenham, in programma mercoledì alle 19:00 sono due partite che si possono vedere a pagamento rispettivamente su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport Football (canale 203). Per gli abbonati sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili.

NEWCASTLE – TOTTENHAM | mercoledì ore 19:00

Il Tottenham sta provando a qualificarsi per l’Europa League. Ottavo in Premier, deve cercare di raggiungere almeno la sesta posizione, ultimo piazzamento che dà attualmente la certezza di disputare la seconda competizione continentale per club. Il settimo posto, invece, basterebbe soltanto se la FA Cup fosse vinta da una squadra arrivata tra le migliori sei in campionato.

Gli Spurs speravano in un’annata decisamente più brillante, dopo aver disputato la finale di Champions nella passata stagione. Il loro altalenante rendimento, però, li ha inevitabilmente ridimensionati. Seppur minimo, comunque, un obiettivo può ancora essere raggiunto: si tratterebbe pur sempre di un traguardo importante per alimentare il progetto tecnico avviato con José Mourinho, subentrato a Mauricio Pochettino nello scorso mese di novembre.

Il Newcastle ha raggiunto la salvezza e pensa già al futuro: una nuova proprietà araba dovrebbe garantire importanti investimenti. Per il momento, i Magpies non hanno particolari obiettivi da inseguire. La differenza di motivazioni, dunque, dovrebbe giocare a favore del Tottenham.

Il pronostico

È probabile che il Tottenham ottenga una vittoria.

Premier League: le probabili formazioni di Newcastle-Tottenham

NEWCASTLE (4-4-1-1): Dubravka; Krafth, Schar, Fernandez, Manquillo; Ritchie, Bentaleb, Shelvey, Joelinton; Almiron; Gayle.
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Tanganga, Sanchez, Alderweireld, Davies; Sissoko, Winks; Bergwijn, Lamela, Son; Kane.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2