Livorno-Venezia, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Serie C
Lo stadio “Armando Picchi”, a Livorno (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 3.0)

Livorno-Venezia è una partita della trentunesima giornata di Serie B e si gioca lunedì alle 21: statistiche, approfondimenti, probabili formazioni, pronostici e diretta streaming su DAZN.

LIVORNO – VENEZIA | lunedì ore 21:00

Il Livorno non ha nessuna intenzione di arrendersi alla retrocessione prima del tempo e lo ha dimostrato vincendo sul campo della Juve Stabia col risultato di 3-2. Già nella prima partita dopo lo stop per l’emergenza coronavirus, aveva fatto abbastanza bene contro il Cittadella, soprattutto nel primo tempo, sfiorando il gol in più occasioni e venendo punito nella ripresa dal maggior cinismo degli avversari. Contro la Juve Stabia il Livorno ha confermato di riuscire a creare azioni pericolose con buona costanza. Marsura sta facendo molto bene, anche Marras quando è in giornata diventa un pericolo e sono risorse preziose per l’attaccante Ferrari.

Il Venezia ha vinto una partita di fondamentale importanza contro l’Ascoli e può respirare: altri tre punti qui renderebbero la situazione di classifica molto più tranquilla. Però non sarà facile: il Livorno è agguerrito e non ha intenzione di fare regali.

Come vedere Livorno-Venezia in diretta streaming

Livorno-Venezia è in programma lunedì alle 21:00 allo stadio “Picchi” di Livorno a porte chiuse. Si può vedere solo in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Livorno Antonio Filippini dovrà fare a meno dei soli Silvestre, infortunato, e Porcino squalificato. Il modulo dovrebbe essere un 3-5-2 a vocazione offensiva con due esterni di spinta come Seck e soprattutto Marsura.

Dall’altra parte il Venezia ha qualche assenza di troppo: fuori Aramu, Felicioli e Suciu, squalificato Caligola. L’allenatore Dionisi per provare a sfruttare la fragilità difensiva degli avversari schiererà tre attaccanti: Capello, Longo e Montalto.

Leggi anche: Benevento-Juve Stabia, Serie B: probabili formazioni e pronostici

Il pronostico

C’è da aspettarsi una partita aperta a ogni risultato: il Livorno ha solo la vittoria a disposizione per continuare quanto meno a sperare nella salvezza e per questo giocherà all’attacco. Tutte e due le squadre dovrebbero fare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Livorno-Venezia

LIVORNO (3-5-2): Plizzari; Delprato, Bogdan, Boben; Marsura, Luci, Agazzi, Awua, Seck; Marras, Ferrari.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Vacca, Fiordilino, Firenze; Capello; Longo, Montalto.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1