Alaves-Real Sociedad, Liga: analisi, pronostici, formazioni

Diego Llorente Real Sociedad
Diego Llorente della Real Sociedad (LevanteMedia/bigstockphoto)

ALAVES – REAL SOCIEDAD | giovedì ore 19:30

Il risultato della partita giocata domenica scorsa in casa contro l’Osasuna, 1-1, non ha permesso alla Real Sociedad di tenere il passo del Siviglia. Ma tra le squadre alle spalle nessuno ha combinato di meglio, e la Real ha tenuto la quarta posizione nell’affollata e agguerrita lotta per un posto nelle prossime competizioni europee.

Finita in svantaggio intorno alla mezz’ora di gioco la squadra di Imanol Alguacil è riuscita a pareggiare soltanto nel secondo tempo. A segnare è stato Mikel Oyarzabal, come sempre tra i migliori in campo, che è salito a quota undici gol stagionali (e sei assist). La Real giocherà allo stadio Mendizorrotza contro l’Alaves, che viene dalla scomodissima sconfitta esterna per 2-0 contro l’Espanyol, ultimo in classifica. L’Alaves ha giocato di sabato, un giorno prima della Real.

Leggi anche: Champions League, Final 8 ufficiale: come cambiano i pronostici

Come sta la Real Sociedad

Mikel Oyarzabal
Mikel Oyarzabal della Real Sociedad (LevanteMedia/bigstockphoto)

Nella Real Sociedad non sono previste assenze nuove rispetto a quelle di domenica scorsa. Ander Guevara è ancora infortunato a una caviglia, Luca Sangalli e Asier Illarramendi difficilmente rientreranno prima della prossima stagione. In aggiunta a questi tre mancherà a centrocampo anche Mikel Merino, che contro l’Osasuna era diffidato, è partito titolare e ha preso un’ammonizione. Non dovrebbe essere un serio problema per Alguacil, considerando l’abbondanza in quella zona del campo.

In attacco probabilmente partirà Isak, subentrato domenica a Willian José a partita in corso.

Come sta l’Alaves

L’assenza più pesante nell’Alaves di Asier Garitano sarà quella del portiere titolare. Sabato scorso la sua espulsione dopo venti minuti al Cornellà-El Prat ha radicalmente e irreversibilmente cambiato la partita, poi persa per 2-0. Oltre a lui mancheranno anche il terzino destro Aleix Vidal e il centrale Rodrigo Ely, infortunati ed entrambi titolari e influenti per la squadra, specialmente Vidal.

Il pronostico

Tre assenze pesanti in tre reparti, a cominciare dal portiere, potrebbero gravemente penalizzare l’Alaves. La Real Sociedad ha l’opportunità di tornare dal Mendizorrotza con una vittoria, per tenere il passo delle squadre in lizza per i posti nelle prossime competizioni UEFA. Occhio ad Alexander Isak, che stavolta dovrebbe partire titolare.

Le probabili formazioni

ALAVÉS (4-4-2): Roberto Jimenez; Ximo Navarro, Laguardia, Magallan, Ruben Duarte; Tomas Pina, Fejsa, Edgar Mendez, Burke; Joselu, Lucas Perez.
REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Monreal, Le Normand, Elustondo, Zaldúa; Diego Llorente, Odegaard, Zubeldia; Oyarzabal, Januzaj, Isak.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2