Slavia Mozyr-Torpedo Zhodino e Neman-Rukh Brest: pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:18
Vysshaya Liga
(Bigstockphoto)

Slavia Mozyr-Torpedo Zhodino e Neman-Rukh Brest sono due partite dell’ottava giornata della Vysshaya Liga e si giocano sabato: statistiche, approfondimenti e pronostici.

SLAVIA MOZYR – TORPEDO ZHODINO | sabato ore 14:00

La Torpedo Zhodino è una delle principali rivelazioni della Vysshaya Liga 2020, competizione in cui ha già conquistato quattordici punti.

L’impegno di questo fine settimana, comunque, si preannuncia non privo di insidie per la squadra allenata da Yuri Puntus, che dovrà far visita a una formazione già recentemente rivelatasi capace di stupire. Alcune settimane fa, infatti, lo Slavia Mozyr ha vissuto un periodo brillante, iniziato con la vittoria ottenuta in campionato sul BATE Borisov, società blasonata e ricca di tradizione. Una settimana più tardi, ecco il successo sulla Dinamo Brest, che nella Vysshaya Liga non perdeva addirittura da diciassette partite consecutive, considerando ovviamente anche la passata stagione. Poi, lo Slavia è stato capace di imporsi nuovamente sul BATE, stavolta nell’andata delle semifinali della Coppa nazionale. In seguito, i risultati sono peggiorati per un po’ di tempo. Il 3-2 inflitto domenica scorsa al Vitebsk, però, ha restituito fiducia all’ambiente.

Finora sconfitta una sola volta nell’attuale campionato, la Torpedo Zhodino sta dimostrando di essere una bella sorpresa e parte leggermente favorita. Una sua vittoria, comunque, è tutt’altro che scontata.

Slavia Mozyr-Torpedo Zhodino: il pronostico

Ci sono buone possibilità che la Torpedo Zhodino conquisti almeno un punto. Un pareggio non è da escludere.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Leggi anche —> Corea del Sud, riparte la K League 1: i pronostici sul primo turno

NEMAN – RUKH BREST | sabato ore 16:00

Nella Vysshaya Liga 2020, il Neman sta esibendo un ottimo rendimento in casa: nelle tre partite interne sinora giocate, non è mai stato sconfitto e ha incassato appena un gol.

Il Rukh Brest è un club giovanissimo e inesperto: fondato nel 2016, ha rapidamente scalato il sistema calcistico bielorusso e sta giocando in massima serie per la prima volta nella propria storia. Nella scorsa annata, ha chiuso la regular season della Pershaya Liga al terzo posto – alle spalle del Belshina e dello Smolevichi, che hanno centrato la promozione diretta – ed è riuscito ad approdare nella Vysshaya Liga al termine di un’equilibratissima doppia sfida contro la Dnyapro: dopo quattro tempi regolamentari e due supplementari, il risultato complessivo era ancora sul 3-3, perciò lo spareggio è stato risolto dai calci di rigore.

Consapevole di dover lottare duramente per evitare la retrocessione, il Rukh gioca in modo prudente e concede poco allo spettacolo: in trasferta, in particolare, ha sinora un bilancio di una rete segnata e una subita in questo campionato. Il prossimo match esterno si preannuncia complicato per la squadra allenata da Aleksandr Sednev, le cui possibilità di vincere appaiono basse.

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente non più di due. È probabile che il Neman conquisti almeno un punto.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0
Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.