Ligue 1 e Ligue 2 verso lo stop definitivo secondo RMC Sport

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30
Ligue 1
Mbappé (bigstockphoto/sportsphotographer)

Stop definitivo a Ligue 1 e Ligue 2. Il governo francese dice basta. Secondo RMC Sport, a causa della diffusione della pandemia di coronavirus, il primo ministro Edouard Philippe sarebbe pronto a fare questo annuncio nel corso dell’imminente Assemblea Nazionale.

Una decisione difficile da prendere, ma necessaria. Nonostante le pressioni di numerosi club, in particolare del PSG, il governo ha deciso di impedire lo svolgimento di qualsiasi evento sportivo anche a porte chiuse fino ad agosto. Se tutto andrà per il verso giusto, la Ligue 1 e la Ligue 2 riprenderanno da settembre direttamente con la stagione 2020-2021.

Leggi anche: Serie A, la Lega proporrà al Governo di riprendere il 9 giugno

Stop alla Ligue 1? Ecco cosa può accadere

Se arriverà davvero questo annuncio da parte del primo ministro Edouard Philippe, la palla passerà poi alla LFP. La Ligue de Football Professionnel, organo di governo francese che gestisce i principali campionati di calcio professionistici in Francia, dovrà decidere se assegnare o meno il titolo al Psg primo in classifica. E poi stabilire i criteri per assegnare i posti per le qualificazioni alla prossima edizione di Champions League ed Europa League, come richiesto dalla Uefa.

Allo stato attuale al primo posto della classifica c’è il Psg con 68 punti. Al secondo posto il Marsiglia, che si qualificherebbe così direttamente alla fase a gironi di Champions League. Il Rennes terzo con un solo punto di vantaggio sul Lille andrebbe ai preliminari di Champions League. Il Lille dovrebbe accontentarsi dell’Europa League. Ci sarà poi da stabilire gli altri due posti che in condizioni normali dipendono dalla vincente delle coppe nazionali. Le finali in programma erano Lione-Psg per la Coupe de la Ligue e St.Etienne-Psg per la Coppa di Francia.

Visto che le due finali non potranno essere disputate, e l’Uefa ha bisogno di conoscere le squadre qualificate alle prossime edizioni delle competizioni europee entro il 3 agosto, secondo RMC Sport ci sono cinque squadre in lizza a seconda del criterio che verrà scelto dalla LFP. Si tratta di Reims, Nantes, Nizza, Lione e Montpellier.

La Ligue de Football Professionnel dovrà inoltre decidere se bloccare o meno retrocessioni e promozioni. Prima dello stop per l’emergenza coronavirus, le ultime due in classifica in Ligue 1 erano Amiens e Tolosa, le prime due in Ligue 2 erano Lorient e Lens.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.