Eredivisie, club in difficoltà: i calciatori che possono arrivare in Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18
Eredivisie
Van de Beek (Bigstockphoto)

L’Eredivisie 2019-2020 non dovrebbe essere completata. In Olanda, il Governo ha comunicato che le manifestazioni pubbliche saranno sospese fino al prossimo primo settembre, a causa della necessità di contrastare la diffusione del coronavirus. Sempre sino a quella data e per lo stesso motivo, anche gli eventi sportivi non potranno essere organizzati, nemmeno a porte chiuse.

Una ripresa del massimo campionato olandese non sarebbe realizzabile entro tempi ragionevoli, ma soltanto tra molti mesi. A questo punto, dunque, è meglio iniziare a pensare alla prossima stagione.

L’interruzione dell’attività agonistica rischierà di avere gravi conseguenze economiche per i club di Eredivisie, che saranno verosimilmente costretti a effettuare cessioni importanti. Cerchiamo di capire quali calciatori potrebbero arrivare in Italia.

Leggi anche: I migliori film gratis da vedere in streaming su Rai Play

Da Mazraoui a Van de Beek, i gioielli dell’Eredivisie che possono sbarcare in Italia

Lazio, Roma e Milan sono pronti a sfidarsi per Noussair Mazraoui, terzino dell’Ajax, che gioca principalmente sulla fascia destra, ma può anche essere schierato a sinistra. Si tratta di un laterale in grado di assicurare una buona spinta in fase di possesso palla. La cifra necessaria per acquistarlo è pari a 9,5 milioni di euro.

Il Napoli, impegnato in una vera e propria rifondazione, tenterà di ingaggiare Oussama Idrissi. La valutazione di questo talentuoso esterno sinistro offensivo, resosi protagonista di tante ottime prestazioni con la maglia dell’AZ Alkmaar, è di 12 milioni di euro.

Sempre nella rosa dell’AZ Alkmaar, club che ha fornito un rendimento sorprendente negli scorsi mesi, c’è spazio per un calciatore già abituato ad avere grandi responsabilità, nonostante sia ancora molto giovane. Stiamo parlando di Teun Koopmeiners, capitano della squadra allenata da Arne Slot e obiettivo di mercato del Milan. Capace di abbinare un’ottima tecnica a uno spiccato senso del gol, Koopmeiners è un centrocampista interessantissimo e ha saltuariamente giocato anche da difensore centrale, in situazioni di emergenza. Il costo del suo cartellino è di 14,5 milioni di euro.

Tornando alla Lazio, c’è da registrare un sondaggio dei biancocelesti per Chidera Ejuke, che milita nell’Heerenveen e viene quasi sempre impiegato da esterno sinistro d’attacco, ma talvolta ha anche ricoperto il ruolo di falso centravanti. Il nigeriano ha una valutazione di 4 milioni di euro: potrebbe rappresentare una buona occasione a basso costo.

Il sogno delle big d’Europa è invece Donny van de Beek. La Juventus, dopo avere ingaggiato De Ligt lo scorso anno, in caso di prezzo abbordabile potrebbe fare uno sforzo economico.

Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.