Stasera in TV: i film da vedere – venerdì 17 aprile

puoi baciare lo sposo
Il trailer del film “Puoi baciare lo sposo” (Medusa Film Official/YouTube)

Puoi baciare lo sposo è una commedia italiana di Alessandro Genovesi, in programma stasera in prima TV su Canale 5. Ci recitano tra gli altri Diego Abatantuono e Salvatore Esposito, attore italiano noto per la serie Gomorra. Cristiana Capotondi, peraltro vicepresidente della Lega Pro, è invece l’attrice protagonista del film in programma su Rai 3, Nome di donna, anche questo in prima TV. Stasera ci sono altri film da vedere, tra i quali un thriller e un horror, ma in generale non moltissimo.

Puoi baciare lo sposo (Canale 5, 21:20)

Salvatore Esposito è l’attore italiano noto per la parte di Gennaro Savastano nell’acclamata serie TV Gomorra, che interpreta fin dal 2014. Ha avuto altre parti al cinema, nel frattempo, ma per lo più ruoli da attore non protagonista. Un’eccezione è stata la commedia Puoi baciare lo sposo, scritta e diretta due anni fa dallo sceneggiatore e regista Alessandro Genovesi. Qui Esposito interpreta Paolo, un ragazzo originario della provincia di Viterbo che abita a Berlino con il suo compagno italiano Antonio. Decidono di sposarsi proprio nel paesino di origine di Antonio. A celebrarlo sarà suo padre, peraltro sindaco della città (interpretato da Diego Abatantuono), il quale dimostrerà di non avere ancora del tutto accettato l’omosessualità di suo figlio.

Nome di donna (Canale 5, 21:20)

Diretto nel 2018 da Marco Tullio Giordana, già regista di film di successo come I cento passi e La meglio gioventù, Nome di donna è un film drammatico che affronta in parte un argomento diventato di rilevanza internazionale negli ultimi anni. Nina, una giovane madre single interpretata da Cristiana Capotondi, decide di trasferirsi da Milano in periferia, nella bassa Lombardia. Ha trovato lavoro in un importante istituto per anziani in cui lavorano molte altre donne, gestito in modo torbido da un direttore autorevole e influente.

nome di donna
Un fotogramma del film “Nome di donna” (Videa/YouTube)

Belle & Sebastien – Amici per sempre (Rai 1, 21:25)

È un film francese del 2015, sequel di Belle & Sebastien, uscito due anni prima e tratto dalla famosa serie TV francese degli anni Sessanta, da cui fu anche tratta una serie a cartoni animati che in Italia ricordano in molti. La base della storia è sempre quella: la grande amicizia tra un bambino e un cane da montagna dei Pirenei. Nel primo film il cane veniva ingiustamente ritenuto responsabile della predazione delle pecore del villaggio delle Alpi francesi in cui aveva conosciuto Sebastien, in piena Seconda guerra mondiale. In questo secondo film lo stesso cane mostra formidabili abilità da segugio nel ritrovare una parente ritenuta morta in un incidente aereo. Dietro entrambi i film, che ottennero un certo successo commerciale, c’era una produzione seria e imponente, e si nota anche da aspetti marginali rispetto alla storia (montaggio, sonoro, fotografia).

The Twilight Saga: New Moon (Italia 1, 21:20)

Questo secondo capitolo della serie di film di Twilight uscì nel 2009, poco più di un anno dopo il primo, che aveva riscosso un successo di pubblico straordinario. C’erano ancora Kristen Stewart e Robert Pattinson, che nel frattempo dalla sera alla mattina erano diventati attori di fama mondiale. Il secondo film racconta la rivalità tra vampiri e licantropi, su cui si innesta quella particolare tra il vampiro Edward Cullen e il licantropo Jacob Black, entrambi innamorati di Bella Swan. Il film non piacque granché, nemmeno ai fan della saga, ma ottenne comunque incassi record fin dalle prevendite dei biglietti in virtù di un sempre più diffuso culto della storia e dei personaggi tra le generazioni più giovani.

Nemesi (Rai 4, canale 21, 21:20)

Nemesi è un action-thriller del 2016 diretto dal navigatissimo sceneggiatore e regista statunitense Walter Hill, peraltro autore del cult I guerrieri della notte. Vale la pena citare Nemesi anche solo per le due attrici protagoniste, da molti considerate due icone nei loro rispettivi generi: Michelle Rodriguez per il cinema pulp e Sigourney Weaver per quello fantascientifico. La storia è notevole, il film un po’ meno: una chirurga estetica è condannata alla reclusione in un ospedale psichiatrico per aver vendicato la morte di suo fratello trasformando il suo assassino in una donna.

nemesi
Il trailer del film “Nemesi” (ONE Media/YouTube)
Per rimanere sempre aggiornato sui contenuti di questo sito e di queste pagine iscriviti al canale Telegram.

Altri film in programma

Pitch Black (Venti, 21:00); Strangerland (Iris, canale 22, 21:25); Il fidanzato di mia sorella (Rai Movie, canale 24, 21:10); Carmen (Cielo, canale 26, 21:15); Departures (TV2000, canale 28, 21:15); Miss Detective (La5, canale 30, 21:10); La signora gioca bene a scopa? (Cine34, canale 34, 21:10); Looper – In fuga dal passato (Spike, canale 49, 21:30); Chernobyl Diaries (Italia 2, canale 66, 21:20).