Ajax-AZ Alkmaar e altre partite della domenica, Eredivisie

(bigstockphoto)

Ajax-AZ Alkmaar, Waalwijk-Utrecht e PSV-Feyenoord sono tre partite della venticinquesima giornata di Eredivisie e si giocano domenica.

WAALWIJK – UTRECHT | domenica ore 12:15

Il Waalwijk si trova sul fondo della classifica di Eredivisie, ha conquistato un solo punto nelle ultime sei giornate di campionato e rischia seriamente di tornare presto in seconda serie: dopo aver festeggiato un inatteso salto di categoria al termine della scorsa annata, del resto, non si è rinforzato in modo adeguato.

L’Utrecht ha un buon organico, è in piena corsa per l’accesso alla prossima Europa League, si è qualificato per le semifinali della Coppa d’Olanda, non perde da sette partite ufficiali e dovrebbe uscire imbattuto anche dal non complicatissimo match in cui sarà impegnato nel corso di questo fine settimana.

Non essendo solidissimi a livello difensivo, comunque, gli ospiti potrebbero concedere qualche spazio di troppo ai propri avversari, ormai costretti a giocare in modo spregiudicato e a osare dal punto di vista tattico, se vogliono ancora provare a compiere una clamorosa rimonta e a evitare una retrocessione che appare quasi certa.

Il pronostico

È probabile che entrambe le squadre segnino. L’Utrecht ha buone possibilità di conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Waalwijk-Utrecht

WAALWIJK (4-3-3): Heemskerk; Gaari, Meulensteen, Delcroix, Quasten; Van der Venne, Tahiri, Leemans; Elbers, Sow, Hansson.
UTRECHT (4-3-3): Zoet; Van der Maarel, Emanuelson, Hoogma, Guwara; Van de Streek, Maher, Gustafson; Kerk, Abass, Peterson.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

PSV EINDHOVEN – FEYENOORD | domenica ore 14:30

Il PSV è reduce da tre vittorie consecutive: battendo in rapida successione il Willem II, l’ADO Den Haag e la Vitesse, ha mostrato finalmente segnali di risveglio. Archiviato con risultati negativi il periodo vissuto con Mark Van Bommel in panchina, anche la prima fase della gestione tecnica avviata da Ernest Faber è stata complessa, ma la situazione è recentemente diventata più positiva.

Il Feyenoord, però, è attualmente in condizioni molto migliori rispetto alla squadra di Eindhoven. Da quando ha scelto di affidarsi a Dick Advocaat al posto di Jaap Stam, ha cambiato passo ed è uscito sconfitto soltanto da una partita ufficiale su diciotto: quella giocata in Europa League sul campo del Porto, lo scorso 12 dicembre. Il club di Rotterdam ha recuperato numerose posizioni all’interno della classifica di Eredivisie, competizione in cui arriva da sette successi di fila, e ha raggiunto le semifinali della Coppa nazionale.

Al Philips Stadion, insomma, i padroni di casa – pur in crescita rispetto ad alcune settimane fa – faticheranno verosimilmente a sorprendere Steven Berghuis e compagni, che hanno ritrovato entusiasmo e fiducia, grazie all’ottimo lavoro di un tecnico esperto.

Come vedere PSV Eindhoven-Feyenoord in streaming

PSV Eindhoven-Feyenoord, in programma domenica alle 14:30, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

Il Feyenoord potrebbe uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di PSV Eindhoven-Feyenoord

PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Unnerstall; Dumfries, Schwaab, Viergever, Rodriguez; Rosario, Hendrix; Ihattaren, Thomas, Gakpo; Lammers.
FEYENOORD (4-3-3): Bijlow; Karsdorp, Edgar Ié, Senesi, Malacia; Toornstra, Kokcu, Fer; Berghuis, Bozenik, Haps.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

AJAX – AZ ALKMAAR | domenica ore 20:00

Dopo essere state eliminate dall’Europa League, queste due squadre sono pronte ad affrontarsi in una partita attesissima, che potrebbe rivelarsi decisiva per l’assegnazione dell’Eredivisie 2019-2020.

L’Ajax è al comando della classifica del massimo campionato olandese e ha tre punti di vantaggio nei confronti dell’AZ Alkmaar, splendida rivelazione degli ultimi mesi. La formazione allenata da Arne Slot ha dimostrato di saper giocare un bellissimo calcio, è riuscita a stupire tutti e sta lottando per la conquista del titolo nazionale. Calvin Stengs, Dani De Wit, Oussama Idrissi e Myron Boadu cercheranno di esibire le proprie qualità tecniche anche alla Johan Cruijff Arena, dove riusciranno presumibilmente a creare qualche problema ai propri avversari.

Nel complesso, comunque, l’Ajax parte favorito, avendo una maggiore esperienza ad alti livelli e potendo disputare in casa un match così importante. Lo spettacolo appare assicurato: i gol e le emozioni non dovrebbero mancare.

Come vedere Ajax-AZ Alkmaar in streaming

Ajax-AZ Alkmaar, in programma domenica alle 20, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno verosimilmente più di due. Una vittoria dell’Ajax è probabile.

Le probabili formazioni di Ajax-AZ Alkmaar

AJAX (4-2-3-1): Onana; Dest, Schuurs, Blind, Tagliafico; Gravenberch, Martinez; Promes, Van de Beek, Babel; Tadic.
AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Leeuwin, Koopmeiners, Wijndal; Midtsjo, Clasie; Stengs, De Wit, Idrissi; Boadu.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1