Spal-Juventus, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Serie A
(bigstockphoto)

Spal-Juventus è la seconda partita del sabato della sesta giornata del girone di ritorno di Serie A. La vittoria ottenuta nello scorso turno contro il Brescia ha riportato serenità alla Juventus che però non dovrà sottovalutare la forza della disperazione della Spal, sempre più inguaiata dopo la sconfitta di Lecce: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

SPAL – JUVENTUS | sabato ore 18:00

Pur vincendo contro il Brescia col risultato di 2-0, la Juventus ancora una volta non è apparsa brillante. E ha trovato il gol del vantaggio soltanto quando si è ritrovata in superiorità numerica per l’espulsione di Ayè. Fino al 40′ il Brescia, tra l’altro in formazione sperimantale, aveva retto abbastanza bene. Sta per iniziare un momento cruciale della stagione in cui la Juventus affronterà la partita di andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione e poi lo scontro diretto per lo Scudetto contro l’Inter. Per arrivarci nel migliore dei modi servirebbe una vittoria convincente contro la Spal.

I tre punti alla fine dovrebbero arrivare vista la superiorità tecnica della Juventus che tra l’altro si gode Cristiano Ronaldo e Dybala in gran forma, ma la partita potrebbe essere più complicata del previsto. La Spal nella prima partita con Di Biagio allenatore al posto di Semplici pur perdendo ha giocato abbastanza bene in fase offensiva. Il problema è che col passaggio al 4-3-3 la difesa già fragile rischia di trovarsi ancora più in difficoltà, e questo nell’ottica dei novanta minuti di gioco dovrebbe favorire la Juventus che ha a disposizione attaccanti ben più letali sotto porta.

Schalke-Lipsia, Bundesliga: pronostici e probabili formazioni

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Juventus Sarri non potrà schierare la formazione tipo. Sono fuori per infortunio Demiral, Douglas Costa, Pjanic e Higuain, mentre Bonucci è squalificato. La coppia centrale di difesa dovrebbe essere formata da Rugani e De Ligt, visto che Chiellini seppur recuperato non è pronto per i novanta minuti. In mezzo al campo al posto di Pjanic ci sarà Bentancur, con Ramsey e Matuidi interni mentre gli attaccanti saranno Cuadrado, Cristiano Ronaldo e Dybala.

Dall’altra parte Di Biagio ha recuperato Vicari che potrebbe essere preferito a Zukanovic come partner di Bonifazi. In mezzo al campo nel ruolo di regista ci sarà Valdifiori, con Castro e Missiroli interni. Il tridente offensivo sarà composto da Strefezza, Petagna e Di Francesco.

Spal-Juventus: il pronostico

La Juventus è favorita per la vittoria ma la Spal potrebbe riuscire a fare gol. Come possibile marcatore occhio naturalmente a Cristiano Ronaldo. Sempre a segno nelle sue ultime 10 presenze in campionato, è a meno uno dal record di 11 presenze consecutive in gol in una singola stagione di Serie A, attualmente condiviso da Batistuta e Quagliarella. Un record che CR7 vorrà naturalmente non solo eguagliare ma anche poi superare nella successiva partita contro l’Inter.

Le probabili formazioni di Spal-Juventus

SPAL (4-3-3): Berisha; Cionek, Bonifazi, Vicari, Reca; Castro, Valdifiori, Missiroli; Strefezza, Petagna, Di Francesco.
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Rugani, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2