Nizza-Brest e Metz-Lione, Ligue 1: pronostici e formazioni

bigstockphoton

Nizza-Brest e Metz-Lione sono gli anticipi della ventiseiesima giornata di Ligue 1 e si giocano venerdì: pronostici e probabili formazioni.

NIZZA – BREST | venerdì ore 19:00

Pochi giorni fa, battendo il Saint Etienne per 3-2 in un match ricchissimo di emozioni, il Brest ha confermato di essere molto competitivo in casa. L’unica sconfitta interna subita in questa stagione dalla formazione guidata in panchina da Olivier Dall’Oglio è arrivata contro il Paris Saint Germain, lo scorso 9 novembre, in occasione della tredicesima giornata di Ligue 1. In trasferta, invece, il club bretone fatica a brillare: finora, durante l’attuale edizione del massimo campionato francese, si è limitato a conquistare appena nove punti al di fuori del proprio stadio.

Il fatto di poter giocare all’Allianz Riviera, insomma, dovrebbe rappresentare un bel vantaggio per il Nizza, le cui possibilità di ottenere un risultato positivo appaiono elevate. In alcuni momenti del match, però, la formazione allenata da Patrick Vieira rischierà di soffrire: l’ex centrocampista di Cannes, Milan, Arsenal, Juventus, Inter e Manchester City può contare su Alexis Claude-Maurice, Adam Ounas, Kasper Dolberg e Myziane Maolida, calciatori offensivi di buon livello, mentre non è ancora riuscito a dare alla propria squadra la necessaria solidità in fase di contenimento. Gaëtan Charbonnier e Irvin Cardona sono pronti ad approfittare di eventuali disattenzioni avversarie.

Nizza-Brest: il pronostico

È probabile che tutte e due le squadre segnino. Il Nizza riuscirà verosimilmente a conquistare almeno un punto.

Le probabili formazioni di Nizza-Brest

NIZZA (4-3-3): Benitez; Hérelle, Danilo, Dante, Sarr; Claude-Maurice, Thuram, Lees-Melou; Ounas, Dolberg, Maolida.
BREST (4-4-2): Larsonneur; Belaud, Chardonnet, Duverne, Perraud; Lasne, Battocchio, Belkebla, Grandsir; Charbonnier, Cardona.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

METZ – LIONE | venerdì ore 20:45

Mercoledì prossimo, il Lione affronterà la Juventus nell’andata degli ottavi di Champions League. Oltre a essere ancora in corsa nella principale competizione calcistica europea per club, la squadra allenata da Rudi Garcia si è qualificata per la finale della Coupe de la Ligue e ha raggiunto le semifinali della Coupe de France. In campionato, invece, è lontana dalle posizioni di vertice: in una competizione lunga, insomma, sta esibendo maggiormente i propri limiti, che riguardano soprattutto la fase di contenimento, spesso deficitaria. A livello offensivo, invece, la situazione è decisamente migliore.

Il Metz correrà il pericolo di essere messo sotto pressione per larghi tratti, ma avrà verosimilmente l’opportunità di ripartire in contropiede in più di una circostanza. Habib Diallo, in particolare, potrebbe brillare ancora una volta: l’attaccante senegalese ha ormai ampiamente dimostrato di saper fare la differenza anche in massima serie, dopo essere stato capace di segnare ben ventisei gol nella scorsa edizione della Ligue 2. La sfida in programma allo Stade Saint Symphorien si preannuncia movimentata e divertente.

Come vedere Metz-Lione in streaming

Metz-Lione, in programma venerdì alle 20:45, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino.

Le probabili formazioni di Metz-Lione

METZ (4-3-3): Oukidja; Centonze, Bronn, Boye, Udol; Fofana, N’Doram, Angban; Nguette, Diallo, Niane.
LIONE (4-3-3): Lopes; Tete, Andersen, Denayer, Marçal; Caqueret, Thiago Mendes, Guimaraes; Traoré, Dembélé, Toko Ekambi.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2