Siviglia-Espanyol, Liga: news, pronostico, formazioni

Siviglia
Jesus Navas (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY-SA 3.0)

SIVIGLIA – ESPANYOL | domenica ore 12:00

Il Siviglia e l’Espanyol affronteranno giovedì prossimo in trasferta i loro rispettivi avversari nella partita di andata dei sedicesimi di Europa League. L’Espanyol di Abelardo giocherà contro il Wolverhampton e il Siviglia contro il Cluj. Seppure accomunate da questo impegno in coppa, le due squadre si trovano in situazioni molto differenti nella Liga spagnola.

L’Espanyol viene da un turno di campionato favorevole, in cui è riuscito a battere il Maiorca per 1-0 riequilibrando la lotta per la salvezza. In fondo alla classifica, insieme all’Espanyol, ci sono adesso anche il Leganes e il Maiorca stesso. Le difficoltà impreviste incontrate dall’Espanyol in questa stagione sono da molti state lette anche alla luce delle risorse impiegate in Europa League, in cui l’Espanyol ha peraltro fatto benissimo.

Al Ramón Sánchez Pizjuán contro il Siviglia dovrà fare a meno dello squalificato Didac Vilà, terzino sinistro che dopo l’esperienza deludente in Serie A e quella positiva in Grecia è tornato nella squadra in cui è cresciuto calcisticamente. Al momento è un titolare stabile nel 4-4-2 di Abelardo. E lo sono diventati praticamente da subito i due ex Rayo Vallecano Embarba e Raúl De Tomás (4 gol nelle ultime 4 partite), arrivati nella sessione invernale di calciomercato.

Il Siviglia non se la passa benissimo. Eliminato dalla Coppa del Re dal Mirandés, squadra di seconda divisione, di fatto non vince una partita dal 25 gennaio scorso. Nelle ultime due di campionato ha pareggiato 1-1 contro l’Alaves e ha perso 2-1 al Balaidos contro il Celta Vigo. In vantaggio per quasi un’ora di gioco, la squadra di Lopetegui ha commesso una quantità eccessiva di errori in fase di possesso regalando il pallone troppe volte agli avversari.

Alla fine il Celta è riuscito a ribaltarla negli ultimi quindici minuti. In quel momento in campo non c’era più il milanista Suso, alla sua prima partita da titolare con il Siviglia, poi sostituito da Lopetegui dopo un’ora di gioco tutto sommato positiva.

Come vedere Siviglia-Espanyol in diretta streaming

Siviglia-Espanyol è in programma domenica 16 febbraio alle 12 allo stadio Ramón Sánchez Pizjuán. Come tutte le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il divario tecnico tra le due squadre, peraltro attestato dalla notevole distanza in classifica, potrebbe essere parzialmente ridotto dalle attuali condizioni di forma. E l’Espanyol, che peraltro ha fatto qualche operazione di mercato intelligente, ci arriva un po’ meglio. Non è detto che basti a ottenere un risultato positivo ma potrebbe bastare a segnare almeno un gol (occhio all’ex Rayo Raul De Tomas*) a una squadra che ultimamente ne ha subiti più del previsto.

* Raul De Tomas non è stato convocato a causa di un dolore ai muscoli adduttori della gamba destra, avvertito durante l’ultima sessione di allenamento del sabato.

Le probabili formazioni

SIVIGLIA (4-3-3): Vaclík; Jesus Navas, Sergi Gomez, Diego Carlos, Reguilón; Fernando Reges, Jordan, Banega; Suso, Ocampos, De Jong (o En Nesyri).
ESPANYOL (4-2-3-1): Diego López; Javi López, Espinosa, Cabrera, Pedrosa; Victor Sanchez, Marc Roca; Embarba, Darder, Vargas; Calleri Raul De Tomas.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1