Spal-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Serie A

Spal-Sassuolo è l’anticipo della domenica della ventitreesima giornata di Serie A, si gioca alle 12:30. Nell’ultimo turno la squadra allenata da De Zerbi ha preso a pallate la Roma, mentre quella di Semplici è caduta rovinosamente all’Olimpico contro la Lazio: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

SPAL – SASSUOLO | domenica ore 12:30

Le due squadre arrivano a giocare questa partita con umori contrapposti. Nello scorso turno di campionato la Spal è crollata contro la Lazio subendo ben cinque gol, mentre il Sassuolo ha giocato una gran partita segnando quattro gol alla Roma. I risultati dello scorso turno vanno comunque contestualizzati, e non è scontato per il Sassuolo vincere questa partita, anzi.

Nel corso delle ultime settimane e anche nei due precedenti campionati di Serie A, la Spal quando è apparsa spacciata ha sempre trovato la forza di rialzarsi e di centrare punti importanti in partite difficili. Due esempi sono le vittorie ottenute in trasferta contro Torino e Atalanta, arrivate quando la classifica sembrava ormai compromessa. E invece c’è ancora la possibilità di salvarsi, ci sono quattro squadre in corsa per evitare la retrocessione e anche la Sampdoria rischia di essere risucchiata. Nel calciomercato invernale sono arrivati dei rinforzi di buon livello (Bonifazi e Castro su tutti) e la forza della Spal è quella di avere dei meccanismi di gioco ben definiti ormai da tempo.

Allo stesso tempo il Sassuolo nel corso del campionato ha giocato grandi partite, dimostrando di avere un potenziale altissimo. A volte però ha sbagliato approccio e quando non c’è la giusta concentrazione in un contesto tattico come quello voluto da De Zerbi si rischiano delle brutte figure, soprattutto in difesa, il reparto meno competitivo e quello finora più colpito dagli infortuni.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Spal Semplici confermerà il solito 3-5-2, tra i nuovi acquisti ci saranno Bonifazi titolare in difesa e Castro a centrocampo. Zukanovic è invece in balottaggio con Tomovic. In attacco ci sarà Di Francesco al fianco di Petagna.

Dall’altra parte De Zerbi sceglierà il 4-2-3-1 con lo scatenato Boga sulla trequarti insieme a Berardi e uno tra Traore e Djuricic. L’attaccante centrale sarà Caputo, che ha segnato già quattro gol alla Spal, la sua vittima preferita in Serie A. In mezzo al campo ci sarà Locatelli, pure lui in gran forma, e Obiang. La difesa da destra a sinistra sarà formata da Toljan, Romagna, Ferrari e Kyriakopoulos.

Spal-Sassuolo: il pronostico

C’è da aspettarsi una partita aperta a qualsiasi risultato in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Spal-Sassuolo

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Bonifazi; Strefezza, Dabo, Missiroli, Castro, Reca; Di Francesco, Petagna.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Traorè, Boga; Caputo

POSSIBILE RISULTATO: 2-2

Pronostici e probabili formazioni Serie A