Fiorentina-Atalanta, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Fiorentina-Atalanta
(bigstockphoto)

Fiorentina-Atalanta è il primo anticipo del sabato della ventitreesima giornata di Serie A. Le due squadre si sono recentemente affrontate in Coppa Italia e a sorpresa ad avere la meglio è stata la squadra allenata da Iachini: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

FIORENTINA – ATALANTA | sabato ore 15:00

L’Atalanta sta vivendo un periodo particolare. Ha vinto solo tre delle ultime sette partite di campionato (per il resto due pareggi e due sconfitte), ma tutte le vittorie sono arrivate con almeno cinque gol di scarto. Quando vince, l’Atalanta dilaga, ma nelle difficoltà non riesce a essere cinica. Su questo aspetto l’allenatore Gasperini dovrà lavorare, in particolare in vista della difficile trasferta di Firenze contro una squadra rinvigorita da Iachini.

Fiorentina e Atalanta in questo 2020 si sono già affrontate in Coppa Italia, con i viola che hanno passato il turno vincendo 2-1 pur giocando in dieci contro undici dal 70′ in poi per l’espulsione di Pezzella. Una vittoria arrivata non senza fortuna, con l’Atalanta che come al solito ha costruito numerose occasioni da gol. Del resto solo il Manchester City di Guardiola ha effettuato più tiri dell’Atalanta nei maggiori cinque campionati europei stagionali.

Di fronte si troverà però una squadra che con l’arrivo di Iachini al posto di Montella ha migliorato la fase di non possesso palla. I numeri sono incoraggianti e la sconfitta contro la Juventus, con due gol presi su calcio di rigore e uno a tempo scaduto, non fanno particolarmente testo. Nelle tre partite giocate in casa da quando è arrivato Iachini, solo l’Atalanta è stata capace di fare gol alla Fiorentina.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Fiorentina Iachini dovrà ancora rinunciare a Caceres, ma ritrova Milenkovic in difesa dove sarà titolare con Pezzella e col nuovo arrivato Igor. La speranza di Iachini è quella di recuperare Castrovilli in mezzo al campo, dove giocherebbe con Benassi e Pulgar. Sulle fasce scontato l’utilizzo di Lirola a destra e Dalbert a sinistra, mentre in attacco ci saranno Cutrone e Chiesa, da cui ci si aspetta decisamente qualcosa in più. Dovrebbe partire dalla panchina Vlahovic, migliore marcatore della Fiorentina con quattro gol pur avendo fatto la metà dei tiri di Chiesa (13 contro 26).

Dall’altra parte non ci sarà per squalifica De Roon in mezzo al campo, calciatore insostituibile per caratteristiche. Con Pasalic al suo posto l’Atalanta sarà più offensiva. Per il resto la formazione sarà quella tipo con i soli dubbi che riguardano Djmsiti o Caldara in difesa e Gosens o Castagne sulla fascia sinistra.

Pronostici e probabili formazioni Serie A

Fiorentina-Atalanta: il pronostico

Negli ultimi cinque precedenti ufficiali giocati dalle due squadre, sia la Fiorentina che l’Atalanta sono sempre andate in gol. Potrebbe andare così anche stavolta, ma la vittoria dell’Atalanta – pur superiore nel complesso – non è scontata contro questa Fiorentina in netta ripresa. Un pareggio non sorprenderebbe più di tanto: dalla stagione 2016/17 in poi Fiorentina e Atalanta hanno pareggiato ben cinque partite su sette.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Atalanta

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Cutrone.
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1