Liverpool-Shrewsbury, FA Cup: news, pronostico, formazioni

Neil Critchley
Neil Critchley, allenatore delle giovanili del Liverpool (foto: LiverpoolFC/YouTube)

LIVERPOOL – SHREWSBURY | martedì ore 20:45

Il pareggio per 2-2 tra il Liverpool e lo Shrewsbury nella partita di FA Cup del quarto turno, domenica 26 gennaio, costringe la squadra di Jürgen Klopp a rigiocare la partita in una data sconveniente. Dopo il turno di campionato dello scorso fine settimana è cominciata infatti in Premier League la prevista pausa invernale di due settimane, una misura lungamente discussa e approvata quest’anno per la prima volta. E il Liverpool ha ribadito nelle ore scorse la ferma intenzione di non interromperla.

Già alla fine della partita contro lo Shrewsbury Klopp aveva quindi preannunciato che nel replay il Liverpool avrebbe mandato in campo la formazione delle giovanili, guidata da Neil Critchley. Una circostanza simile a questa si era verificata già a metà dicembre, in occasione della Coppa del mondo per club. A poche ore dal volo per il Qatar, sede del torneo, il Liverpool avrebbe dovuto giocare in Inghilterra in League Cup contro l’Aston Villa. In campo sono andate le giovani riserve, e l’Aston Villa ha passato il turno vincendo 5-0.

In conferenza stampa Critchley ha dichiarato che l’impegno della squadra – che di fatto è un Under 20 – sarà lo stesso mostrato contro l’Aston Villa, con l’augurio che il risultato finale possa essere più equilibrato. D’altronde l’avversario sarà stavolta non l’Aston Villa ma una squadra di League One, la terza divisione, e neppure di alta classifica.

Eppure questa stessa squadra è riuscita dieci giorni fa a rimontare da un 2-0 contro il Liverpool, e nella formazione di Klopp c’erano pur sempre in campo calciatori del livello di Alex Oxlade-Chamberlain e Fabinho. Stavolta il giocatore più anziano in campo per il Liverpool dovrebbe essere il centrocampista spagnolo Pedro Chirivella, 23 anni il prossimo maggio. Tutti gli altri avranno tra 18 e 19 anni, eccetto un esterno alto, Harvey Elliott, ex Fulham, che di anni ne ha 16.

Il pronostico

L’estesa partecipazione di pubblico previsto ad Anfield potrebbe non essere sufficiente a compensare del tutto lo squilibrio tecnico esistente tra le giovanili del Liverpool e lo Shrewsbury. Già la squadra vista nella partita scorsa potrebbe bastare a segnare non meno di due gol anche al Liverpool Under 20.

Le probabili formazioni

LIVERPOOL (4-3-3): Kelleher; Williams, Van den Berg, Hoever, Lewis; Clarkson, Chirivella, Cain; Jones, Elliott; Hardy.
SHREWSBURY (3-5-2): O’Leary; Williams, Ebanks-Landell, Pierre; Love, Laurent, Norburn, Goss, Golbourne; Cummings, Udoh.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2