Valencia-Celta Vigo, Liga: news, pronostico, formazioni

Maxi Gómez Valencia
Maxi Gómez (bigstockphoto/LevanteMedia)

VALENCIA – CELTA VIGO | sabato ore 21:00

La meritata e clamorosa vittoria per 2-0 contro il Barcellona, nel turno di campionato scorso, ha permesso al Valencia di non perdere punti in classifica in una giornata in cui le sue dirette avversarie hanno vinto quasi tutte.

La squadra allenata da Albert Celades ha 34 punti, soltanto quattro in meno rispetto al Siviglia, attualmente terzo in classifica. Nello spazio di quei quattro punti si trovano ben cinque squadre, e la concorrenza per i posti nelle prossime competizioni europee è piuttosto agguerrita.

Il Valencia viene da un’altra vittoria, seppure ottenuta ai calci di rigore. Mercoledì scorso in trasferta a León è riuscito a superare gli ottavi di Coppa del Re eliminando il Cultural Leonesa, che nel turno precedente aveva battuto l’Atletico Madrid. Nella squadra mandata in campo da Celades c’erano diversi titolari fin dal primo minuto. Altri, come Maxi Gomez e Gayà, sono entrati a partita in corso e tra secondo tempo e supplementari hanno comunque speso energie.

La buona notizia per Celades è che alla fine del calciomercato il Valencia ha trattenuto ancora una volta Rodrigo Moreno. Il centravanti titolare era dato in partenza fin dall’estate scorsa ma non è mai stato destinatario di offerte giudicate all’altezza del suo cartellino secondo il club. Insieme a lui è stato convocato per la partita contro il Celta Vigo anche l’ultimo arrivato, Alessandro Florenzi, in prestito dalla Roma fino a fine stagione. Troverà molta concorrenza anche qui: la fascia destra è probabilmente quella in cui il Valencia presenta maggiore abbondanza di alternative.

Il Celta Vigo viene dal terzo pareggio consecutivo, 0-0 in casa contro l’Eibar, e non vince in campionato dal 24 novembre scorso. Si trova in terzultima posizione in classifica e non sembra destinato a raggiungere in tempi brevi una posizione più rassicurante.

Il pronostico

La presenza di giocatori di ottima tecnica come Rafinha e Iago Aspas, sulla carta, mette il Celta Vigo sempre nelle condizioni di poter creare difficoltà a qualsiasi squadra. Non sempre va così. E in generale quasi mai la squadra allenata da Oscar Garcia ha mostrato la solidità e la compattezza necessarie a qualsiasi squadra per uscire dal Mestalla con un buon risultato. Una vittoria del Valencia, anche non smisurata, resta l’ipotesi più probabile.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-4-2): Jaume Domenech; Daniel Wass, Gabriel Paulista, Garay, Gayá; Parejo, Coquelin, Ferran Torres, Soler; Rodrigo Moreno, Maxi Gomez.
CELTA VIGO (4-2-3-1): Rubén Blanco; Kevin Vazquez, Araujo, Murillo, Olaza; Yokuslu, Beltrán; Brais Mendez, Rafinha, Santi Mina; Iago Aspas.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1