Serie B: probabili formazioni e pronostici del sabato

serie b

Frosinone-Virtus Entella, Livorno-Ascoli, Spezia-Pordenone, Trapani-Cittadella ed Empoli-Crotone sono le partite della ventiduesima giornata di Serie B in programma sabato pomeriggio a partire dalle 15: probabili formazioni, pronostici e diretta streaming.

FROSINONE – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 15:00

La seconda vittoria stagionale in trasferta, ottenuta nello scorso turno contro l’Ascoli, ha rilanciato le ambizioni di promozione diretta del Frosinone che però ora dovrà confermare il suo ottimo rendimento in casa. Di fronte si troverà una squadra da non sottovalutare come la Virtus Entella, che è quella ad avere segnato finora più gol in trasferta.

L’allenatore del Frosinone Nesta ritroverà dalla squalifica Ciano e Dionisi che saranno titolari in attacco. La formazione sarà quella tipo con la sola assenza dell’acciaccato Paganini. Dall’altra parte Boscaglia ritrova Settembrini, Contini e Paolucci. In attacco Mancosu e Giuseppe De Luca sono i favoriti per un posto da titolare.

Serie B: il pronostico di Frosinone-Virtus Entella

Il Frosinone è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Frosinone-Virtus Entella

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Salvi, Rohden, Maiello, Tabanelli, Beghetto; Ciano, Dionisi.
VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Chiosa, Pellizzer, Sala; Settembrini, Paolucci, Mazzitelli; Curradino; Mancosu, G.De Luca.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

LIVORNO – ASCOLI | sabato ore 15:00

Il cambio di allenatore non è servito finora al Livorno, che con Tramezzani al posto di Breda non è riuscito a migliorare il suo rendimento ed è ancora desolatamente ultimo in classifica con un margine che aumenta di settimana in settimana. Vedremo se il cambio tecnico farà invece bene all’Ascoli che in settimana ha esonerato Zanetti, sostituito da Stellone. In trasferta l’Ascoli ha avuto finora un rendimento da retrocessione diretta, il Livorno proverà ad approfittarne.

Nel Livorno torneranno a disposizione dopo una giornata di squalifica Boben, Luci e Marras. Fuori Agazzi, probabile esordio di Ferrari in attacco. Dall’altra parte torna disponibile dopo la squalifica Gerbo mentre in attacco farà il suo esordio il nuovo arrivato Trotta, che con Scamacca forma una coppa niente male per la Serie B.

Serie B: il pronostico di Livorno-Ascoli

Per mantenere viva la speranza di salvezza il Livorno deve provare a vincere e giocherà così all’attacco, motivo per cui c’è da aspettarsi una partita con almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Livorno-Ascoli

LIVORNO (4-4-2): Plizzari; Del Prato, Gonnelli, Bogdan, Gasbarro; Rocca, Luci, Viviani, Marras; Ferrari, Murilo.
ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Brosco, Gravillon, Padoin; Piccinochi, Petrucci, Cavion; Morosini; Scamacca, Trotta.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2

Come vedere le partite di Serie B in streaming

Frosinone-Virtus Entella, Livorno-Ascoli, Spezia-Pordenone, Trapani-Cittadella ed Empoli-Crotone in programma sabato a partire dalle 15:00, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN.

SPEZIA – PORDENONE | sabato ore 15:00

Lo Spezia ha perso solo una delle ultime tredici partite giocate e si sta candidando a un posto per i prossimi playoff. La squadra allenata da Italiano non va sottovalutata, anche perché è solida a livello difensivo e il talento tra centrocampo e attacco non manca. In questa partita Galabinov fermato nel girone di andata da continui problemi fisici potrebbe giocare dell’inizio con Nzola e Gyasi. In panchina non mancano le alternative, con Ragusa e Gudjohnsen pronti a entrare nella ripresa. Per quanto riguarda la difesa è possibile la conferma di Marchizza mentre a centrocampo Mastinu prenderà il posto dello squalificato Mora. Dall’altra parte l’allenatore del Pordenone Tesser ritrova Ciurria che contenderà un posto in attacco a Bocalon. Dubbio sulla trequarti tra Chiaretti e Gavazzi.

Serie B: il pronostico di Spezia-Pordenone

Nelle partite giocate finora dal Pordenone in trasferta ci sono stati sempre almeno due gol complessivi e anche questa non dovrebbe fare eccezioni, con lo Spezia che dovrebbe evitare la sconfitta visto il suo ottimo periodo di forma.

Le probabili formazioni di Spezia-Pordenone

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Capradossi, Marchizza; Mastinu, Bartolomei, Maggiore; Nzola, Galabinov, Gyasi.
PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Barison, De Agostini; Misuraca, Burrai, Pobega; Chiaretti; Bocalon, Strizzolo.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

TRAPANI – CITTADELLA | sabato ore 15:00

Il Trapani sempre a segno nelle ultime sette partite giocate in casa proverà ad approfittare delle assenze per squalifica nel Cittadella dei tre difensori titolari Adorni, Benedetti e Ghiringhelli. Sarà una partita molto probabilmente aperta e con gol, vista la tendenza del Cittadella nelle ultime cinque partite in cui ha sempre sia segnato che subito gol. L’allenatore del Trapani Castori proverà ad approfittarne schierando Dalmonte in appoggio ad Evacuo, visto che Pettinari non è al top.

Serie B: il pronostico di Trapani-Cittadella

C’è da aspettarsi una partita equilibrata con tutte e due le squadre a segno.

Le probabili formazioni di Trapani-Cittadella

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Fornasier, Strandberg, Scognamillo; Del Prete, Luperini, Taugourdeau, Coulibaly, Grillo; Dalmonte, Evacuo.
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Frare, Rizzo; Vita, Iori, Branca; D’Urso; Diaw, Stanco

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

EMPOLI – CROTONE | sabato ore 18:00

L’Empoli aveva iniziato la stagione di Serie B con propositi di promozione diretta e ritorno in Serie A. Dopo una buona partenza, il rendimento è però calato e ha portato all’esonero di Bucchi, con Muzzi al suo posto. Da quando è arrivato Muzzi però la situazione è addirittura peggiorata e la squadra è scivolata dalla zona playoff a quella playout. La società è corsa ai ripari e visto che Benevento a parte la classifica di Serie B è ancora cortissima e permette la rimonta alla zona playoff, ha pensato bene di rinforzarsi alla grande in sede di calciomercato. Sono arrivati La Mantia, Ciciretti, Fiamozzi, Sierralta, Tutino, Pinna e Henderson che rendono la rosa davvero molto competitiva.

Nell’ultima giornata di campionato l’Empoli non è riuscito a superare il Chievo, e così la società ha pensato a dare un’altra scossa esonerando anche Muzzi e responsabilizzando ulteriormente i calciatori che dovranno rispondere sul campo, sia i vecchi che i nuovi. Dall’altra parte il Crotone reduce dall’inaspettato scivolone interno contro lo Spezia sarà privo di tutti e due gli attaccanti titolari, Simy e Messias, per squalifica. Se si aggiunge l’assenza di Marrone, la trasferta contro l’Empoli affamato di punti si fa ancora più complicata.

Serie B: il pronostico di Empoli-Crotone

Il nuovo allenatore Marino potrebbe esordire con una vittoria dell’Empoli sul Crotone.

Le probabili formazioni di Empoli-Crotone

EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Fiamozzi, Nikolaou, Romagnoli, Antonelli; Frattesi, Ricci, Henderson; Ciciretti, La Mantia, Tutino.
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta, Maxi Lopez, Nalini.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0