Afc Champions League: i playoff di accesso alla fase a gironi

bigstockphoto

Afc Champions League, si giocano i playoff di qualificazione alla fase a gironi della massima competizione asiatica per club: approfondimenti e pronostici.

La AFC Champions League 2020 è la 39ª edizione della massima competizione calcistica per club dell’Asia. Il 28 gennaio si giocheranno i playoff finali di accesso alla fase a gironi, che verranno disputati in partita secca. Ci sono ancora otto posti da assegnare, e per molti club che hanno investito parecchio sul mercato negli ultimi anni ingaggiando calciatori provenienti dall’Europa e dal Sudamerica con ingaggi anche faraoinic, è un’occasione da non fallire.

Shanghai SIPG-Buriram United

Semifinalista nel 2017, lo Shanghai SIPG proverà a qualificarsi per la quinta volta consecutiva alla fase a gironi dell’Afc Champions League, ma non dovrà sottovalutare i tailandesi del Buriram United, che hanno battuto 2-1 l’Hochiminh City nel turno precedente. Anche il Buriram è una frequentatrice assidua della competizione, ha partecipato a sette delle ultime otto edizioni con il migliore risultato rappresentato dai quarti di finale del 2013. La partita verrà giocata allo stadio Yuanshen di Shanghai, ma a porte chiuse come misura di precauzione per il “coronavirus”. Lo Shanghai Sipg punterà sui suoi tre calciatori di maggiore talento: Oscar, Arnautovic e Hulk. Il Burirame ha a disposizione sette nazionali della Tailandia e tre delle Filippine, più alcuni calciatori sudamericani. Il calciatore più importante è il trequartista Nacer Barazite, con un passato nell’Arsenal e nel Monaco.

Afc Champions League: Kashima Antlers-Melbourne Victory

I campioni del 2018 del Kashima Antlers sono costretti a disputare il playoff per accedere alla fase a gironi e se la vedranno col Melborune Victory, che ha battuto 5-0 il Bali United nel turno precedente ma che venerdì scorso ha perso in campionato 3-0 contro il Sydney FC. La squadra giapponese si qualificò ai gironi del 2019 eliminando un’altra squadra australiana, il Newcastle Jets, col risultato di 4-1. Il valore economico della rosa del Kashima Antlers è tre volte superiore a quello degli avversari: il brasiliano Everaldo e il giovane attaccante della nazionale giapponese Ayase Ueda sono tra gli elementi di maggiore talento.

FC Tokyo-Ceres Negros

Una delle principali sorprese finora della fase di qualificazione è stata la squadra del Ceres Negros, proveniente dalla Filippine, che ha battuto i thailandesi del Port FC. Contro il Tokyo però il sogno dovrebbe finire anche perché mancherà per squalifica il centrocampista Stephan Schrock.

Afc Champions League: Al Ain-Bunyodkor

L’Al Ain punta all’ottava qualificazione consecutiva alla fase a gironi dove nella scorsa edizione ha però deluso non riuscendo a vincere nemmeno una partita. Gli avversari saranno gli uzbeki del Bunyodkor, che mancano in Champions League dal girone giocato nel 2017 in cui affrontarono proprio l’Al Ain perdendo sia all’andata che al ritorno. I nuovi acquisti Caio Canedo e Kodjo Fo Doh Laba dovrebbero permettere all’Al Ain di ottenere la qualificazione.

Al Ahli-FC Istiklol

L’Al Ahli, squadra degli Emirati Arabi Uniti, si è scatenata ultimamente sul mercato ingaggiando dalla Stella Rossa il trequartista Marko Marin che si è aggiunto ai precedenti arrivi di Lucas Lima, Danijel Aleksic, Youcef Belaïli e Elvis Saric. Il valore economico della rosa è di circa 60 milioni di euro, contro gli appena 3 milioni degli avversari dell’Istiqlol Dushanbe che non dovrebbero riuscire a opporre resistenza.

Al Sailiya-Shahr Khodro

Chiunque passerà il turno sarà un’esordiente assoluta nella Champions League asiatica. Proverà a sovvertire i pronostici la squadra del Qatar, che oltre a godere del fattore campo ha una squadra di buon livello con il difensore centrale Kara, il trequartista Moubarak Boussoufa e l’attaccante Karim Ansarifard come elementi di spicco.

Al Rayyan-Esteghlal

L’Esteghal, ex squadra di Andrea Stramaccioni, ha un’impresa sulla carta proibitiva contro l’Al Rayyan, altra squadra del Qatar che può contare su un fuoriclasse per questi livelli come Yacine Brahimi, ex trequartista del Porto. Altri calciatori di buon livello sono Gabriel Mercado, Yohan Boli e Franck Kom. L’Al Rayyan va a caccia della decima partecipazione alla fase a gironi, con l’obiettivo poi di riuscire finalmente a qualificarsi per gli ottavi di finale, finora mai raggiunti nella sua storia.

Afc Champions League: le vincenti

Seul (in Seul-Kedah, ore 11:00)
Fc Tokyo (in Fc Tokyo-Ceres, ore 11:00)
Kashima Antlers (in Kashima Antlers-Melbourne Victory, ore 11:00)
Al Ahli Jeddah (in Al Ahli Jeddah-Istiqlol Dushanbe, ore 13:00)
Al Ain (in Al Ain-Bunyodkor, ore 15:30)
Al Rayyan o pareggio (in Al Rayyan-Esteghlal, ore 16:15)

Le partite da almeno tre gol complessivi

Fc Tokyo-Ceres, ore 11:00
Kashima Antlers-Melbourne Victory, ore 11:00
Al Ahli Jeddah-Istiqlol Dushanbe, ore 13:00

Le partite da almeno un gol per squadra

Al Ain-Bunyodkor, ore 15:30
Al Rayyan-Esteghlal, ore 16:15