Groningen-Ajax e altre partite della domenica, Eredivisie

Getafe-Ajax
(bigstockphoto/ LevanteMedia)

Groningen-Ajax, Willem II-PEC Zwolle e PSV Eindhoven-Twente sono tre partite della ventesima giornata di Eredivisie e si giocano domenica.

GRONINGEN – AJAX | domenica ore 14:30

L’Ajax è al comando della classifica di Eredivisie: ha recentemente allungato di nuovo nei confronti dell’AZ Alkmaar, che lo aveva agganciato alcune settimane fa, vincendo lo scontro diretto dell’AFAS Stadion. Il club di Amsterdam si è appena messo in mostra anche in Coppa d’Olanda, competizione in cui ha rifilato un netto 7-0 al modesto Spakenburg.

Per la squadra allenata da Erik Ten Hag, il prossimo match sarà ovviamente meno agevole di quello disputato nei giorni scorsi: il Groningen ha un discreto organico e brilla spesso in casa, dove ha conquistato sedici dei ventisei punti sinora totalizzati in questo campionato: il convincente successo sul Willem II e il pareggio contro il Feyenoord, in particolare, meritano di essere citati. Almeno inizialmente, insomma, gli ospiti rischieranno di avere qualche problema: alla lunga, però, le loro superiori qualità tecniche dovrebbero emergere.

Come vedere Groningen-Ajax in streaming

Groningen-Ajax, in programma domenica alle 14:30, si può vedere in diretta streaming su DAZN.

Il pronostico

È possibile che il primo tempo termini in parità, mentre la ripresa sarà verosimilmente favorevole all’Ajax.

Le probabili formazioni di Groningen-Ajax

GRONINGEN (4-4-2): Padt; Zeefuik, Te Wierik, Van Hintum, Warmerdam; Hrustic, Matusiwa, Van Kaam, Lundqvist; Sierhuis, Asoro.
AJAX (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, Veltman, Martinez, Tagliafico; Van de Beek, Gravenberch; Babel, Promes, Tadic; Traoré.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

WILLEM II – PEC ZWOLLE | domenica ore 14:30

Il Willem II è una grande sorpresa di questa stagione: era partito senza troppe ambizioni, ma poi ha saputo stupire tutti e brillare in numerose circostanze. La squadra guidata in panchina da Adrie Koster, che non ha mai perso nelle ultime sette giornate di Eredivisie, sta giocando un bellissimo calcio e si trova in un’ottima situazione di classifica.

Il PEC deve lottare per non retrocedere e ha già incassato quarantacinque gol nell’attuale edizione del massimo campionato olandese, durante la quale sta continuando a gestire male la fase di non possesso palla, esattamente come era accaduto nel recente passato. Il match in programma a Tilburg si preannuncia complesso per il club di Zwolle, che rischierà di esibire i consueti limiti difensivi e faticherà a imporsi.

Il pronostico

È probabile che il Willem II conquisti almeno un punto e segni più di un gol.

Le probabili formazioni di Willem II-PEC Zwolle

WILLEM II (4-2-3-1): Wellenreuther; Dankerlui, Holmen, Heerkens, Nelom; Peters, Saddiki; Nunnely, Ndayishimiye, Kohlert; Gladon.
PEC ZWOLLE (5-3-2): Zetterer; Hamer, Lam, Kersten, Nakayama, Paal; Clement, Saymak, Strieder; Thy, Van Duinen.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2

PSV EINDHOVEN – TWENTE | domenica ore 16:45

Promosso in Eredivisie al termine della scorsa stagione, il Twente aveva cominciato l’attuale annata calcistica con grande entusiasmo e tante indicazioni positive, ma ha successivamente accusato un netto calo di rendimento. La formazione allenata da Gonzalo Garcia ha collezionato cinque sconfitte e due pareggi nelle ultime sette partite ufficiali, sembra aver smarrito quasi ogni certezza e si avvicina al prossimo match con pochissima fiducia.

Per il PSV, insomma, questa partita dovrebbe rappresentare una buona occasione per mettersi in mostra e ottenere un successo. Il club di Eindhoven – che ha recentemente rimpiazzato Mark Van Bommel con Ernest Faber – sembra ormai tagliato fuori dalla lotta per la conquista del titolo nazionale, ma può ancora sperare di qualificarsi per la prossima edizione della Champions League.

Il pronostico

Una vittoria del PSV Eindhoven è probabile.

Le probabili formazioni di PSV Eindhoven-Twente

PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Unnerstall; Dumfries, Schwaab, Viergever, Boscagli; Rosario, Hendrix; Bergwijn, Gutierrez, Doan; Lammers.
TWENTE (4-3-3): Drommel; Troupée, Bijen, Schenk, Verhaegh; Selahi, Bosch, Busquets; Cantalapiedra, Vuckic, Lang.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1

Pronostici e probabili formazioni Serie A