Torino-Atalanta, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Mazzarri (bigstockphoto/vverve)

Torino-Atalanta è l’anticipo del sabato sera della ventunesima giornata di Serie A. Si affrontano due squadre che hanno perso nell’ultimo turno e che avranno grande voglia di rifarsi: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

TORINO – ATALANTA | sabato ore 20:45

L’Atalanta nella scorsa giornata ha perso una partita sulla carta abbordabile contro la Spal, formazione che l’ha messa in difficoltà negli ultimi incroci. E così Gasperini non sarà felice di affrontare un’altra delle poche formazioni di Serie A che recentemente si sono imposte contro l’Atalanta, e cioè il Torino, vincente negli ultimi due precedenti.

Sarà una partita molto combattuta, tra due squadre che giocano con la difesa schierata a tre e che puntano molto sul gioco sulle fasce e sul pressing. Il gioco potrebbe essere spesso interrotto per falli tattici e questo alla lunga potrebbe fare alzare il numero della ammonizioni totali. Il punto di forza del Torino dell’anno scorso era la difesa, grazie alla quale alla fine si è qualificato per l’Europa League. In questa stagione la retroguardia granata non si sta ripetendo, basti pensare che il portiere Sirigu manha tenuto la porta inviolata nel 25% delle partite giocate in questo campionato (5 su 20), mentre aveva chiuso la passata stagione con il 39% di partite a porta inviolata (14 su 36).

Se il Torino è peggiorato in difesa, l’Atalanta continua a migliorare in attacco. Con 20 tiri in meedia a partita, è la squadra che ne in media di più nei cinque principali campionati europei. Una crescita continua visto che i tentativi in porta erano mediamente 17 nella Serie A 2018/19 ee 15 nella stagione 2017/18.

Bayern Monaco-Schalke 04, Bundesliga: pronostici

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Torino Mazzarri deve fare molte scelte obbligate per via di un numero di assenze abbastanza alto. Rincon e Ola Aina sono infatti squalificati, mentre sarà assente per infortunio Baselli per via di alcuni problemi muscolari a un polpaccio. In mezzo al campo dovrebbero così partire titolari Meitè e Lukic, mentre sulle fasce con Ansaldi non ancora al meglio giocheranno Laxalt e De Silvestri.

Dall’altra parte Gasperini dovrà rinunciare ancora all’infortunato Castagne, ma stavolta ci sarà il sostituto naturale visto che Hateboer ha scontato il turno di squalifica. In porta dovrebbe tornare Gollini al posto di Sportiello, sulla trequarti ha pienamente recuperato Gomez che sarà titolaree con Ilicic e Zapata. In difesa il nuovo acquisto Caldara resta favorito su Djimsiti.

Torino-Atalanta: il pronostico

C’è da aspettarsi una partita aperta a ogni risultato con tutte e due le squadre a segno almeno una volta.

Le probabili formazioni di Torino-Atalanta

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; De Silvestri, Lukic, Meité, Laxalt; Verdi, Berenguer; Belotti.
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Palomino; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, D. Zapata.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2