Genoa-Roma, Serie A: probabili formazioni, pronostici

Dzeko ((bigstockphoto)

Genoa-Roma è il primo dei due posticipo della domenica della ventesima giornata di Serie A, si gioca alle 18. La squadra allenata da Fonseca ha iniziato male il 2020 con due sconfitte consecutive, ma il Genoa ha parecchi problemi e questa potrebbe essere l’occasione giusta per tornare alla vittoria: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

GENOA – ROMA | domenica ore 18:00

La Roma ha iniziato come peggio non poteva il 2020, cancellando nel giro di 180 minuti quanto di positivo aveva fatto nell’ultimo mese del 2019. Dopo la sconfitta subita a Parma in campionato a novembre, aveva messo in fila quattro vittorie in Serie A intramezzate dall’ottimo pareggio a San Siro contro l’Inter. E conquistato la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League, con tanto di sorteggio fortunato contro il Gent.

Nella partita persa contro il Torino all’Olimpico sono tornati d’attualità i problemi della Roma a livello realizzativo: ha tirato in porta a ripetizione, senza essere mai lucida. Con la Juventus è stato sbagliato l’approccio alla partita, e nonostante l’alto numero di tiri e il dominio nel secondo tempo ha segnato solo su calcio di rigore. Come se non bastasse il grave infortunio a Zaniolo ha peggiorato ancora di più la situazione.

In settimana è arrivata la vittoria in Coppa Italia contro le riserve del Parma, mentre negli ultimi giorni ha tenuto banco lo scambio saltato con l’Inter tra Spinazzola e Politano.

Un periodo senza dubbio movimentato per la Roma che nonostante i numerosi problemi e le assenze di Zappacosta, Pastore, Mkhitaryan, Zaniolo, Perotti e degli squalificati Florenzi e Kolarov ha comunque una formazione più competitiva del Genoa, che si è affidato a Davide Nicola per provare a risollevarsi in classifica ed evitare la retrocessione.

Thiago Motta, che aveva preso il posto di Andreazzoli, è stato sostituito durante la sosta invernale. Il cambio tecnico ha sortito subito gli effetti sperati, considerata la vittoria sul Sassuolo, però poi sono arrivate l’eliminazione dalla Coppa Italia e la sconfitta contro il Verona.

Il nuovo allenatore ha una filosofia di gioco completamente opposta a quella del suo predecessore che puntava sul possesso palla e sul gioco offensivo. Nicola ai tempi del Crotone, quando centrò un’insperata salvezza, puntò tutto sulla fase difensiva e sull’aggressività dei suoi uomini in fase di non possesso palla. I calciatori del Genoa dovranno quindi resettare i dettami di Thiago Motta e cambiare ancora una volta completamente stile di gioco. A complicare ancora di più la situazione potrebbe essere il preannunciato via-vai di calciatori in sede di calciomercato, con alcuni acquisti fatti finora poco comprensibili. Perin è un ottimo portiere, ma non era certo Radu il problema del Genoa. Behrami ha tanta esperienza ma è reduce da esperienze non esaltanti, e Destro non segna con continuità da anni.

Genoa-Roma: il pronostico

La Roma dovrebbe evitare la sconfitta in una partita in cui sarà difficile vedere più di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Genoa-Roma

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Goldaniga; Ankersen, Jagiello, Schone, Sturaro, Barreca; Pandev, Sanabria.
ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Santon; Diawara, Veretout; Under, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1

Pronostici e probabili formazioni Serie A