Betis-Real Sociedad, Liga: news, pronostico e formazioni

Betis Marc Bartra
Marc Bartra (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY-SA 4.0)

BETIS – REAL SOCIEDAD | domenica ore 14:00

Nel weekend scorso sia il Betis che la Real Sociedad hanno giocato in trasferta nel secondo turno di Coppa del Re. È stato un impegno piuttosto agevole per entrambe, in cui gli allenatori hanno peraltro potuto compiere qualche scelta di parziale turnover.

La Real Sociedad ha battuto 4-0 il Ceuta, squadra di quarta categoria dell’omonima enclave spagnola situata nella punta settentrionale del Marocco. Il Betis ne ha segnato soltanto uno in meno alla squadra basca del Portugalete, che gioca pure in quarta categoria. Queste prime settimane di gennaio sono anche servite al Betis per cercare di sistemare qualche problema di disponibilità a centrocampo.

Dopo Carles Aleñá in prestito dal Barcellona è arrivato a titolo definitivo dal Club America, vincitore dello scorso campionato messicano, il centrocampista argentino Guido Rodriguez. Il Betis lo ha pagato 4 milioni di euro più bonus. Finalmente l’allenatore Rubi avrà a disposizione un mediano di ruolo alternativo a William Carvalho, lungamente assente per infortunio (lo sarà con ogni probabilità fino a metà febbraio).

Non sarà quella di Carvalho l’unica assenza nel Betis che affronterà la Real Sociedad. Oltre a lui saranno assenti Feddal e Nabil Fekir, squalificati, e ancora Alfonso Pedraza, infortunato da oltre un mese. Date le circostanze, a meno di utilizzare da subito il nuovo arrivato Guido Rodriguez, la formazione schierata da Rubi potrebbe essere molto offensiva, con Alena, Joaquin e Canales in campo dal primo minuto, a supporto della punta centrale (Loren Moron o Borja Iglesias).

Nella Real Sociedad dovrebbero regolarmente essere in campo il centrocampista Martin Odegaard e il centrale Diego Llorente. In settimana avevano saltato qualche allenamento per alcuni lievi problemi fisici, risolti. L’assenza certa tra i titolari sarà quella del centrocampista Igor Zubeldia, squalificato, ma in quella zona del campo le alternative proprio non mancano, all’allenatore Imanol Alguacil.

Come vedere Betis-Real Sociedad in diretta TV o in streaming

Betis-Real Sociedad è in programma domenica 19 gennaio, alle 14 al Benito Villamarin. Come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il Betis è la prima squadra del campionato spagnolo e la Real Sociedad la terza, per numero di partite in cui entrambe le squadre hanno segnato almeno un gol. Il Betis è anche la terza per numero di partite finite con almeno tre gol. Per caratteristiche di gioco condivise dalle due squadre anche Betis-Real Sociedad si presenta come una partita da almeno un gol per squadra e probabilmente più di due gol complessivi.

Le probabili formazioni

BETIS (3-4-2-1): Joel Robles; Mandi, Bartra, Edgar Gonzalez; Emerson de Souza, Guardado, Alena, Alex Moreno; Canales, Joaquín; Borja Iglesias.
REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Aihen Munoz, Le Normand, Diego Llorente, Zaldúa; Ander Guevara, Odegaard, Merino; Oyarzabal, Portu, Willian José.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2