Eibar-Atletico Madrid, Liga: news, pronostico e formazioni

Saul Niguez Atletico Madrid
Saul Niguez (bigstockphoto/Maxisports)

EIBAR – ATLETICO MADRID | sabato ore 21:00

La prima partita dell’Atletico Madrid dopo la finale di Supercoppa di Spagna, persa ai rigori in Arabia Saudita, sarà una trasferta non semplicissima. Pur avendo perso molte partite negli ultimi tempi, fino a scendere in quintultima posizione, la squadra basca ha ormai da tempo la consolidata reputazione di avversaria difficile da battere all’Ipurua. L’ultima squadra a farne le spese in ordine di tempo, nel turno prima di Natale, è stato il Granada, battuto 3-0.

Dall’Arabia Saudita l’Atletico è tornato con qualche assenza di troppo, e senza neppure aver ancora recuperato i giocatori già infortunati prima della Supercoppa (Diego Costa e soprattutto Thomas Lemar). A Gedda si è fatto male anche Koke, presente e titolare soltanto in semifinale, e nemmeno lui sarà disponibile contro l’Eibar. Mancheranno anche il terzino destro, Kieran Trippier, alle prese con problemi di pubalgia, e il centrale titolare José Maria Gimenez.

Nelle formazioni provare in allenamento negli ultimi giorni Simeone è ricorso alla consueta soluzione di emergenza, arretrando Saul Niguez nel ruolo di esterno basso di difesa, e Santiago Arias a destra. A centrocampo, e già da un paio di settimane, è tornato a disposizione anche Vitolo, altro giocatore da recuperare dopo una serie di infortuni (aveva cominciato la stagione da titolare, benissimo).

Nell’Eibar mancherà il centrale titolare Paulo Oliveira, a causa dell’espulsione ricevuta due settimane fa al termine della partita persa 1-0 in casa del Valladolid. Potrebbe essere un problema serio, dal momento che già da tempo mancano altri due centrali di ruolo, Anaitz Arbilla e Ivan Ramis, entrambi infortunati. E c’è anche da mettere in conto che sulla mediana mancano da oltre un mese i due titolari Pape Diop e Gonzalo Escalante, calciatori spesso utili anche in fase di copertura.

Come vedere Eibar-Atletico Madrid in diretta TV o in streaming

Eibar-Atletico Madrid è in programma sabato 18 gennaio, alle 21 all’Ipurua. Come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

A causa di alcune assenze per infortunio l’Atletico giocherà allo stadio Ipurua con una formazione che forse avrebbe annoverato qualche riserva comunque, anche per banali ragioni di turnover. Dovrebbe essere sufficientemente attrezzata per battere l’Eibar, che di assenze ne ha anche di più, e quasi tutte concentrate in difesa e sulla mediana.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-2-3-1): Dmitrovic; Alvaro Tejero, Burgos, Bigas, José Angel; Edu Exposito, Sergio Alvarez; Inui, Orellana, Pedro Leon; Sergi Enrich.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Savic, Felipe, Saul Niguez; Thomas Partey, Hector Herrera, Vitolo, Correa; Joao Felix, Morata.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2