Valencia-Eibar, Liga: news, pronostico, formazioni

valencia
(foto: Dmitry Pukalik, Soccer.ru, ritagliata, CC BY-SA 3.0)

VALENCIA – EIBAR | sabato ore 13:00

I due pareggi consecutivi ottenuti dal Valencia prima della sosta natalizia hanno allontanato dal vertice della classifica la squadra di Albert Celades. Non hanno tuttavia indebolito le quotazioni della squadra nella corsa al quarto posto, ritenuto l’obiettivo da ripetere in questa stagione. Un pareggio è arrivato infatti contro il Real Madrid, una squadra con risorse e ambizioni chiaramente superiori. L’altro, prima della sosta, è arrivato in pieno recupero al José Zorrilla contro il Valladolid.

Nella sua prima partita del 2020, rispetto alle due precedenti, il Valencia tornerà ad avere a disposizione il suo attaccante uruguaiano Maxi Gomez. La sosta gli ha permesso di guarire da un recente infortunio, e probabilmente sarà lui contro l’Eibar a fare da partner al titolare Rodrigo Moreno. Kevin Gameiro è l’altra scelta principale a disposizione di Celades, che tende a preferire Maxi Gomez. Rispetto a Gameiro l’uruguaiano si distingue maggiormente da Moreno per caratteristiche fisiche e di gioco.

L’unica assenza nota nel Valencia è quella di Gonçalo Guedes, con cui la squadra fa già i conti da settembre. Per un colpo a un piede in allenamento sarà assente anche l’esterno Manu Vallejo, usato spesso come riserva da Celades.

L’Eibar, quintultimo in classifica, è una squadra incompleta e incostante ma capace di alternare a volte ottime prestazioni alle sue costanti insufficienze. Con l’ultima partita prima della sosta, una netta vittoria per 3-0 contro il Granada, ha messo fine a una serie di quattro sconfitte consecutive e un pareggio.

A Valencia giocherà però con diverse assenze per infortunio, di cui almeno una in ogni reparto. Oltre ai centrali Anaitz Arbilla e Ivan Ramis, già recentemente assenti per infortunio, mancheranno il mediano Pape Diop, l’influente centrocampista esterno Gonzalo Escalante e la prima punta Kike Garcia.

Come vedere Valencia-Eibar in diretta TV o in streaming

Valencia-Eibar è in programma sabato 4 gennaio, alle 13 allo stadio Mestalla. Come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

In trasferta l’Eibar ha finora vinto una sola volta in nove partite. Il Valencia è ampiamente in grado di vincere questa partita, e due gol sarebbero con ogni probabilità più che sufficienti.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Daniel Wass, Gabriel Paulista, Garay, Gayá; Ferran Torres, Kondogbia, Parejo, Soler; Rodrigo Moreno, Maxi Gomez.
EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Tejero, Oliveira, Bigas, José Angel; Sergio Alvarez, Edu Exposito, Inui, Pedro Leon; Charles Dias, Sergi Enrich.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0