Napoli-Inter, Serie A: probabili formazioni, pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:02
Napoli-Inter
Samir Handanovic (bigstockphoto/vverve)

Napoli-Inter è l’ultima partita della diciottesima giornata di Serie A e anche la più attesa: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

NAPOLI – INTER | lunedì ore 20:45

Nell’ultima partita del 2019 il Napoli ha ritrovato un po’ di serenità battendo il Sassuolo in trasferta. Sono stati i primi tre punti della gestione Gattuso, subentrato ad Ancelotti e sconfitto a sorpresa all’esordio contro il Parma. Gattuso ha avuto un po’ più di tempo a disposizione per conoscere meglio i suoi calciatori, anche se in vista di questa partita molto difficile avrà dei seri problemi di formazione soprattutto in difesa che potrebbero penalizzarlo.

Facendo un discorso più generale, la scelta da parte del presidente De Laurentiis di allontanare Ancelotti sostituendolo con Gattuso è apparsa un po’ azzardata. Gattuso è un grande motivatore e alla guida del Milan è riuscito spesso ad azzeccare mosse tattiche risultate vincenti, del resto basta guardare i risultati negativi dei rossoneri dopo la sua partenza. Il Napoli viene però da precedenti gestioni che hanno puntato tutto sulla tecnica e sul possesso palla ed è ora da verificare l’adattabilità della maggior parte dei giocatori al calcio più diretto e basato sul pressing chiesto dal nuovo allenatore.

Il Napoli sul piano tecnico ha a livello di rosa forse qualcosa in più rispetto all’Inter, che ha però molti calciatori che rispondono perfettamente alle caratteristiche richieste dall’allenatore Conte. Se l’Inter è in corsa per lo Scudetto, sta tenendo testa alla Juventus e può ancora diventare campione d’Inverno, è soprattutto grazie ad Antonio Conte.

Le ultime notizie sulle formazioni

In questa partita Conte tornerà tra l’altro a disporre della formazione tipo, fatta eccezione forse per Barella. Rientreranno regolarmente dopo avere scontato la squalifica due titolari preziosi come Brozovic e Lautaro Martinez, mentre in mezzo al campo ha recuperato dall’infortunio Sensi. In difesa c’è il ballottaggio tra Godin e Bastoni, per il resto saranno regolarmente titolari De Vrij e Skriniar autori di un ottimo girone d’andata come del resto il portiere Handanovic.

Dall’altra parte Gattuso rischia invece di dovere fare a meno in una partita così importante dei difensori Koulibaly e Maksimovic. I titolari dovrebbero essere Manolas e Luperto. Contro uno come Lukaku la forza fisica di Koulibaly sarebbe stata molto importante. Il modulo sarà il 4-3-3 con Di Lorenzo e Mario Rui terzini, Allan, Ruiz e Zielinski centrocampisti e in attacco Callejon, Milik e Insigne.

Pronostici e probabili formazioni Serie A

Napoli-Inter: il pronostico

Nonostante abbia fatto 58 tiri in più rispetto all’Inter in questo campionato, il Napoli ha segnato finora nove gol in meno dei prossimi avversari. Una differenza che nel tempo è destinata a diminuire e che fa comunque comprendere la forza offensiva e la qualità del Napoli, che potrebbe riuscire a segnare almeno un gol. L’Inter appare però in grado di evitare quanto meno la sconfitta, approfittando anche delle possibili assenze nella difesa avversaria.

Le probabili formazioni di Napoli-Inter

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Ruiz, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.
INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, De Vrij; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2