Monaco-Reims e altre partite del sabato, Coppa di Francia

(bigstockphoto)

Monaco-Reims, Rennes-Amiens e Bourg en Bresse-Lione sono tre partite valide per i trentaduesimi di Coppa di Francia e si giocano sabato.

MONACO – REIMS | sabato ore 15:00

Esordio sulla panchina del Monaco per Robert Moreno, che ha appena preso il posto dell’esonerato Leonardo Jardim. L’ex commissario tecnico della nazionale spagnola avrà il non semplice compito di riportare in alto il club del Principato, calato di rendimento in modo clamoroso, dopo essere stato capace di conquistare il titolo nazionale e di raggiungere le semifinali di Champions League nella stagione 2016-2017.

Il Monaco ha recentemente dimostrato di avere un ottimo potenziale offensivo, ma anche di non saper gestire adeguatamente la fase di contenimento. Quello contro il Reims, formazione abituata a non concedere quasi nulla allo spettacolo e a puntare su una valida organizzazione tattica, sarà un interessante confronto di stili.

Gli ospiti – reduci da sette risultati utili consecutivi in partite ufficiali – potrebbero approfittare almeno parzialmente delle attuali difficoltà dei propri avversari, il cui nuovo allenatore ha avuto pochi giorni per provare a incidere in modo significativo.

Il pronostico

È possibile che il Reims esca imbattuto dai tempi regolamentari.

Le probabili formazioni di Monaco-Reims

MONACO (3-4-3): Lecomte; Jemerson, Glik, Maripan; Gelson Martins, Fabregas, Bakayoko, Dias; Augustin, Ben Yedder, Keita Baldé.
REIMS (4-2-3-1): Rajkovic; Foket, Disasi, Abdelhamid, Kamara; Munetsi, Chavalerin; Cafaro, Dingomé, Doumbia; Oudin.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

RENNES – AMIENS | sabato ore 18:00

Siamo soltanto a inizio gennaio, ma queste squadre si sono già affrontate per due volte nell’attuale stagione. In entrambe le circostanze, la vittoria è andata a chi giocava in casa: l’Amiens si è imposto in Coppa di Lega, mentre il Rennes si era aggiudicato la precedente sfida, disputata in Ligue 1.

Il fattore campo giocherà probabilmente un ruolo decisivo anche in occasione del nuovo confronto diretto, durante il quale la formazione allenata da Julien Stephan sarà motivatissima, perché inizierà la propria difesa della Coppa di Francia, trofeo che ha sorprendentemente conquistato lo scorso 27 aprile ai danni del blasonato Paris Saint Germain, battuto in finale ai calci di rigore.

Il Rennes, peraltro, sta attraversando un buon periodo: ha vinto sei delle ultime sette partite ufficiali. Inoltre, ha ben sedici punti di vantaggio sull’Amiens all’interno della classifica del massimo campionato francese, competizione in cui la squadra guidata in panchina da Luka Elsner sta faticando enormemente ed è costretta a lottare per non retrocedere.

Il pronostico

Una vittoria del Rennes è probabile.

Le probabili formazioni di Rennes-Amiens

RENNES (4-4-2): Mendy; Traoré, Da Silva, Morel, Maouassa; Del Castillo, Camavinga, Léa Siliki, Bourigeaud; Hunou, Niang.
AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; Calabresi, Lefort, Dibassy, Aleesami; Blin, Gnahoré; Diabaté, Monconduit, Otero; Guirassy.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

BOURG EN BRESSE – LIONE | sabato ore 20:55

Il sorteggio dei trentaduesimi di Coppa di Francia si è rivelato positivo per il Lione, pronto ad affrontare una formazione di basso livello, che milita nel National, l’equivalente della nostra Serie C.

Per il club allenato da Rudi Garcia, dunque, questa sembra essere una buona opportunità per ottenere una vittoria, trascorrere una serata positiva e iniziare il 2020 con entusiasmo. Bisogna ricordare, però, che l’ex tecnico della Roma – subentrato a Sylvinho nello scorso mese di ottobre – non è ancora riuscito a risolvere del tutto i problemi difensivi della propria squadra, molto più convincente in fase di possesso palla.

Il Lione, insomma, potrebbe subire almeno una rete contro il Bourg en Bresse, che – pur essendo ovviamente consapevole delle difficoltà alle quali sta per andare incontro – affronterà un match così importante con grandissimo entusiasmo.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno verosimilmente più di due. Una vittoria del Lione è probabile.

Le probabili formazioni di Bourg en Bresse-Lione

BOURG EN BRESSE (4-5-1): Pichot; Camara, Irep, M’Dahoma, Romany; Atik, Khous, Kraichi, Ribelin, Sacko; Anani.
LIONE (4-2-3-1): Lopes; Tete, Andersen, Denayer, Rafael; Mendes, Tousart; Cornet, Aouar, Terrier; Dembélé.

POSSIBILE RISULTATO: 1-3