La conferenza di Antonio Conte dopo Fiorentina-Inter

Fiorentina-Inter, partita di Serie A della sedicesima giornata giocata ieri allo stadio Artemio Franchi a Firenze, è finita 1-1. L’Inter, ora prima in classifica insieme alla Juventus, era andata in vantaggio nel primo tempo con un gol del centrocampista Borja Valero. Nei minuti di recupero del secondo tempo ha subìto il gol del pareggio.

Nella conferenza stampa al termine della partita l’allenatore Antonio Conte ha risposto alle domande sulle condizioni fisiche dei giocatori. Una lunga serie di infortuni recenti ha di fatto limitato le scelte di Conte e costretto i calciatori a giocare tutte le partite senza turnover. Conte è brevemente tornato sulla decisione della società di annullare la conferenza stampa prevista come consueto il giorno prima della partita.

Conte, apparso molto infastidito, si è detto sorpreso delle polemiche sorte in seguito alla decisione della società di difendere il suo allenatore. “Da un lato ci aspettiamo delle scuse formali di Antonio Conte entro il post partita, dall’altro chiediamo anche cosa ne pensi del comportamento del suo milionario dipendente una gloriosa società come l’Inter”, avevano scritto in una nota congiunta l’Ordine dei giornalisti e l’Unione stampa sportiva.