Lione-Lipsia, Champions League: formazioni, pronostici

(bigstockphoto/katatonia82)

Lione-Lipsia è una partita dell’ultima giornata del gruppo G della fase a gironi di Champions League, si gioca all’OL Stadium di Lione martedì alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

LIONE – LIPSIA | martedì ore 21:00

Il Lione dopo un avvio di stagione molto negativo, ha deciso di cambiare allenatore esonerando Sylvinho e affidandosi a Rudi Garcia. L’ex allenatore di Roma e Marsiglia è però attualmente per media punti il peggior allenatore nella storia della Champions League, tra quelli che hanno disputato almeno 20 partite, preliminari esclusi. Tra Lilla, Roma e Lione Rudi Garcia ha vinto solo 5 partite su 27, con una media punti di 0,85 a gara. Il bilancio totale vede 8 pareggi e 14 sconfitte con 33 gol fatti e addirittura 54 incassati (2 a partita di media).

In questa partita Rudi Garcia vorrà prendersi una rivincita e conquistare l’accesso agli ottavi di finale, per farlo però dovrà battere il Lipsia già qualificato ma a caccia di un pareggio per essere sicuro del passaggio del turno come prima classifica e quindi testa di serie.

Con una vittoria il Lione sarebbe sicuro della qualificazione e anche del primo posto, mentre in caso di pareggio dovrebbe sperare in una contemporanea sconfitta dello Zenit in casa del Lipsia.

L’allenatore del Lipsia Nagelsmann pur avendo già ottenuto la qualificazione non farà turnover, schierando una formazione molto vicina a quella tipo. Non ci saranno per infortunio i due difensori centrali Konaté e Orban mentre la sorpresa potrebbe essere l’impiego da titolare in attacco dell’ex romanista Schick al fianco di Werner.

Lione-Lipsia: il pronostico

Pur avendo cambiato allenatore, il Lione non è riuscito a migliorare i suoi risultati, ancora troppo discontinui. Nelle ultime sette partite la squadra allenata da Rudi Garcia ha sempre alternato una vittoria a una sconfitta. Il Lipsia è invece in ottimo stato di salute, ha vinto sette delle ultime otto partite pareggiando l’altra. In questo parziale ha segnato addirittura trentadue gol, in media addirittura quattro a partita, anche se nelle ultime cinque non è mai riuscito a mantenere la porta inviolata.

Per questi motivi c’è da aspettarsi una partita con tutte e due le squadre a segno almeno una volta, e il Lipsia potrebbe strappare al Lione il pareggio che gli basterebbe per avere assicurato il primo posto.

Le probabili formazioni di Lione-Lipsia

LIONE (4-4-2): Lopes; Tete, Andersen, Denayer, Marçal; Reine-Adélaïde, Thiago Mendes, Tousart; Aouar; Depay, Dembélé.
LIPSIA (4-4-2): Gulácsi; Mukiele, Klostermann, Upamecano, Halstenberg; Laimer, Demme; Sabitzer, Forsberg; Werner, Schick.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2