Premier League, le partite della domenica: pronostici e formazioni

premier league

Aston Villa-Leicester, Newcastle-Southampton, Norwich-Sheffield United e Brighton-Wolverhampton sono quattro partite della sedicesima giornata di Premier League e si giocano domenica: probabili formazioni, pronostici e diretta in tv e in streaming.

ASTON VILLA – LEICESTER | domenica ore 15:00

Il Leicester sta tornando a esibire gli strepitosi livelli di rendimento raggiunti nella stagione 2015-2016, in cui ha conquistato un clamoroso titolo nazionale. Attualmente situato nelle zone alte della classifica di Premier League, può beneficiare di una buona programmazione societaria, del prezioso sostegno di una tifoseria calorosa, dell’ottimo lavoro di Brendan Rodgers in panchina e dell’applicazione di una valida rosa di calciatori: Jamie Vardy, in particolare, ha recentemente segnato con grande continuità e merita una menzione speciale.

L’Aston Villa ha vinto solo uno degli ultimi sei match giocati in campionato, rischia di retrocedere in Championship e sta per disputare una sfida complicata, nel corso della quale riceverà una squadra piena di fiducia.

I movimenti del sopracitato Vardy dovrebbero mettere in crisi i padroni di casa, le cui possibilità di ottenere un successo e di gestire con tranquillità la fase difensiva non appaiono elevate.

Come vedere Aston Villa-Leicester in diretta tv e in streaming

Aston Villa-Leicester, in programma domenica al Villa Park di Birmingham alle 15:00, è una partita che si può vedere in diretta a pagamento su Sky Sport Football (canale 203). Per gli abbonati sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili. La telecronaca sarà a cura di Federico Zancan.

Il pronostico

È probabile che il Leicester segni e conquisti almeno un punto.

Premier League: le probabili formazioni di Aston Villa-Leicester

ASTON VILLA (4-3-3): Heaton; Elmohamady, Konsa, Mings, Targett; McGinn, Nakamba, Hourihane; Trezeguet, Wesley, Grealish.
LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Pereira, Evans, Soyuncu, Fuchs; Ndidi; Perez, Tielemans, Maddison, Barnes; Vardy.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

NEWCASTLE – SOUTHAMPTON | domenica ore 15:00

Entrambe le squadre hanno numerosi limiti e sono consapevoli di essere destinate a dover lottare duramente per evitare di finire nella seconda serie del calcio inglese. Attualmente, però, stanno attraversando un periodo positivo.

Dopo aver fermato sul pari il fortissimo Manchester City, il Newcastle ha ottenuto una vittoria contro lo Sheffield United. Il Southampton arriva da due successi consecutivi, centrati ai danni di Watford e Norwich.

Gli ospiti potrebbero rischiare poco in fase di non possesso palla, ma anche avere un basso numero di opportunità, perché Steve Bruce è abituato a schierare il Newcastle con un copertissimo 5-4-1, nel tentativo di occupare tutti gli spazi e di fare tanta densità in mezzo al campo. Riassumendo, insomma, questa partita si preannuncia equilibrata e tutt’altro che spettacolare.

Il pronostico

I gol totali dovrebbero essere meno di tre. Un pareggio non è da escludere.

Premier League: le probabili formazioni di Newcastle-Southampton

NEWCASTLE (5-4-1): Dubravka; Manquillo, Fernandez, Clark, Dummett, Willems; Almiron, Hayden, Shelvey, Atsu; Joelinton.
SOUTHAMPTON (4-4-2): McCarthy; Soares, Vestergaard, Bednarek, Bertrand; Djenepo, Romeu, Hojbjerg, Redmond; Ings, Long.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

NORWICH – SHEFFIELD UNITED | domenica ore 15:00

Lo Sheffield United ha pareggiato le ultime quattro partite esterne che ha disputato. La squadra allenata da Chris Wilder riesce quasi sempre ad avere un buon equilibrio: il cinquantaduenne tecnico nativo di Stocksbridge punta su un compatto 3-5-2, che in fase difensiva si trasforma in ancor più prudente 5-3-2, grazie al lavoro dei due laterali in copertura.

Il Norwich, insomma, troverà di fronte a sé una formazione molto ordinata e attenta dal punto di vista tattico. Al tempo stesso, peraltro, anche i Canaries cercheranno verosimilmente di correre pochi pericoli, visto che sono pienamente coinvolti nella lotta per non retrocedere in Championship e avranno assolutamente bisogno di evitare una sconfitta, le cui conseguenze sarebbero pesanti a livello di classifica e sotto il profilo psicologico.

Viste le premesse, dunque, il match in programma a Carrow Road si rivelerà probabilmente intenso e combattuto.

Il pronostico

Un pareggio è possibile.

Premier League: le probabili formazioni di Norwich-Sheffield United

NORWICH (4-2-3-1): Krul; Aarons, Zimmermann, Godfrey, Byram; Tettey, Trybull; Cantwell, McLean, Hernandez; Pukki.
SHEFFIELD UNITED (3-5-2): Henderson; Basham, Egan, O’Connell; Baldock, Lundstram, Norwood, Fleck, Stevens; McBurnie, Mousset.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

BRIGHTON – WOLVERHAMPTON | domenica ore 17:30

La crisi dell’Arsenal sembra non avere fine. Giovedì scorso, i Gunners si sono fatti battere in casa per 2-1 dal Brighton, che era reduce da tre sconfitte consecutive. Dopo aver approfittato delle attuali difficoltà di un club glorioso e ricco di storia, i Seagulls si apprestano a giocare un match potenzialmente meno agevole.

Passato in breve tempo dalla seconda serie del calcio inglese alla qualificazione all’Europa League, il Wolverhampton sta provando a stupire ancora: ha perso soltanto uno degli ultimi sedici incontri ufficiali. Il progetto tecnico di Nuno Espirito Santo – allenatore di buon livello, con un passato sulle panchine di Rio Ave, Valencia e Porto – continua a dare frutti importanti.

I Wolves hanno una precisa identità tattica e dispongono di valide alternative all’interno della propria rosa. Patrick Cutrone, in particolare, sta confermando di essere in grado di sfruttare le opportunità che gli vengono concesse: in occasione della recente sfida contro il West Ham, l’ex attaccante del Milan è entrato in campo al minuto numero 84 e ha immediatamente segnato.

Come vedere Brighton-Wolverhampton in diretta tv e in streaming

Brighton-Wolverhampton, in programma domenica al Falmer Stadium di Brighton alle 17:30, è una partita che si può vedere in diretta a pagamento su Sky Sport Football (canale 203). Per gli abbonati sarà visibile anche in streaming tramite Sky Go, l’applicazione per dispositivi mobili. La telecronaca sarà a cura di Nicola Roggero.

Il pronostico

Il Wolverhampton potrebbe conquistare almeno un punto.

Premier League: le probabili formazioni di Brighton-Wolverhampton

BRIGHTON (4-3-1-2): Ryan; Alzate, Webster, Dunk, Burn; Propper, Stephens, Mooy; Gross; Maupay, Connolly.
WOLVERHAMPTON (3-4-3): Rui Patricio; Dendoncker, Coady, Saiss; Doherty, Neves, Moutinho, Jonny; Traoré, Jimenez, Cutrone.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1