Espanyol-Getafe, Liga: analisi, pronostico, formazioni

jose bordalas
José Bordalas (bigstockphoto/LevanteMedia)

ESPANYOL – GETAFE | domenica ore 12:00

L’Espanyol di Pablo Machin, imbattuto in Europa League, non riesce a venir fuori da una situazione difficile in campionato. La rosa non si è dimostrata lunga abbastanza da permettere all’allenatore di gestire il doppio impegno. Ma in generale la squadra sta affrontando gli impegni di coppa con maggiori attenzioni. Peggior difesa in campionato, l’Espanyol ha ottenuto tre vittorie su quattro in Europa League e ha subìto un solo gol nella fase a gironi.

Nelle ultime tre giornate di campionato la squadra di Machin non è stata in grado di sovvertire i pronostici, perdendo tre volte su tre contro avversari più attrezzati. La penultima posizione in classifica impone ora di provare a fare punti contro qualsiasi squadra, sebbene il Getafe abbia finora ampiamente dimostrato le sue qualità. L’Espanyol dovrà peraltro affrontarlo senza il suo centrale titolare Naldo Gomes, squalificato.

Il Getafe, sesto in classifica, viene da un pareggio per 0-0 contro l’Osasuna dopo due vittorie contro il Granada e il Celta Vigo. Al Cornellà-El Prat dovrà fare a meno del suo terzino destro titolare, Allan Nyom, squalificato. In compenso la convocazione per le partite delle nazionali non ha procurato infortuni ai quattro nazionali, tutti titolari o quasi nel Getafe. Sono il centrale titolare Dakonam Djené, Marc Cucurella, Nemanja Maksimovic e Fayçal Fajr, tutti rientrati senza problemi dopo i rispettivi impegni.

Il pronostico

L’impressione prevalente è che per uscire dal Cornellà-El Prat con un buon risultato – anche solo un punto potrebbe andare bene – il Getafe di José Bordalas dovrà puntare molto sulle sue qualità. Tra queste sono spesso citate la particolare tenacia e la determinazione dei giocatori, fattore che ha portato la squadra a comandare l’attuale classifica delle squadre spagnole con più cartellini ricevuti a partita (3,62).

Le probabili formazioni

ESPANYOL (3-4-3): Diego López; David López, Espinosa, Calero; Pedrosa, Victor Sánchez, Marc Roca, Victor Gomez; Wu Lei, Darder, Facundo Ferreyra.
GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Cabrera, Cucurella; Maksimovic, Arambarri, Kenedy, Jason; Mata, Molina.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1