Italia-Islanda Under 21: pronostici e diretta tv, streaming

Italia-Islanda è una partita del gruppo 1 di qualificazione agli Europei Under 21, si gioca sabato alle 18 allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta in tv e in streaming.

ITALIA – ISLANDA | sabato ore 18:00

L’Italia Under 21 è soltanto terza nel girone di qualificazione ai prossimi Europei Under 21, ma è anche la squadra che ha giocato finora meno partite. Sono soltanto tre, a fronte delle quattro dell’Islanda che è seconda a quota nove punti. Al primo posto c’è l’Irlanda che ha tredici punti ma ha già giocato sei partite.

Sarà comunque una partita importante, questa contro l’Islanda, da vincere per superare la diretta avversaria in classifica e per avvicinarsi all’Irlanda. All’Italia non mancano i giovani campioni, solo che molti di loro sono già nella nazionale maggiore, vedi Tonali ieri titolare e anche Zaniolo. Fuori per infortunio il terzino sinistro Luca Pellegrini. In questa partita due dei calciatori di maggiore talento in attacco dovrebbero partire dalla panchina. Il commissario tecnico Nicolato dovrebbe infatti preferire Pinamonti e Scamacca, coppia che impiegava già in Under 20, a Cutrone e Kean, che stanno faticando in Premier League rispettivamente con Wolverhampton ed Everton.

Nell’Islanda i calciatori di maggiore talento sono l’ala sinistra Jón Dagur Thorsteinsson, il capitano, che gioca in Danimarca nell’Aarhus e Sveinn Aron Gudjohnsen, attaccante dello Spezia, figlio di Eidur Gudjohnsen ex calciatore del Chelsea.

Come vedere Italia-Islanda in tv e in streaming

Italia-Islanda, partita del gruppo 1 di qualificazione agli Europei Under 21 in programma sabato alle 18 allo stadio “Paolo Mazza” di Ferrara, si potrà vedere in diretta tv su Rai 2 e in streaming su Rai Play all’indirizzo www.raiplay.it.

Italia-Islanda: il pronostico

L’Italia è favorita per la vittoria e dovrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Italia-Islanda

ITALIA (4-3-3): Carnesecchi; Del Prato, Gabbia, Ranieri, Sala; Zanellato, Locatelli, Carraro; Sottil, Pinamonti, Scamacca.
ISLANDA (4-1-4-1): P. S. Gunnarsson; Gunnarsson, Leifsson, Olafsson, Sampsted; Hauksson; Thorsteinsson, Willumsson, Thodarson, Finnsson; Gudjohnsen.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0