Cipro-Scozia e San Marino-Kazakistan, qualificazioni Euro 2020

qualificazioni europei 2020

Cipro-Scozia e San Marino-Kazakistan sono due partite valide per le qualificazioni agli Europei del 2020 e si giocano sabato: pronostici.

CIPRO – SCOZIA | sabato ore 15:00

Il cammino della Scozia nelle qualificazioni a Euro 2020 è stato molto deludente. La selezione allenata da Steve Clarke dovrà inseguire l’accesso alla fase finale della prossima rassegna continentale passando attraverso i playoff. Spareggi ai quali parteciperà nel prossimo mese di marzo, avendo vinto il proprio girone di Nations League.

In occasione del match in programma a Nicosia, peraltro, gli ospiti dovranno fare a meno di Andrew Robertson. Il forte terzino sinistro del Liverpool, che domenica scorsa ha giocato una grande partita contro il Manchester City, è alle prese con un problema a una caviglia e ha bisogno di riposo.

I padroni di casa potrebbero approfittare delle difficoltà della Scozia, che attualmente precedono di un punto nella classifica del gruppo I, in cui occupano il terzo posto. Anche se a distanza siderale dal Belgio e dalla Russia, già aritmeticamente certi della qualificazione.

Cipro-Scozia: il pronostico

È possibile che Cipro conquisti almeno un punto.

I convocati di Cipro-Scozia

CIPRO: Urko Pardo, Neofytos Michael, Tasos Kissas, Christos Wheeler, Giorgos Merkis, Nikolas Ioannou, Chambos Kyriakou, Kypros Christoforou, Ioannis Kousoulos, Andreas Karo, Jason Demetriou, Matija Spoljaric, Andreas Avraam, Renato Margaca, Michalis Ioannou, Kostakis Artymatas, Giorgos Efraim, Fotis Papoulis, Ioannis Kosti, Giorgos Economides, Ioannis Pittas, Dimitris Theodorou, Panayiotis Zachariou, Pieros Sotiriou.
SCOZIA: Craig MacGillivray, David Marshall, Jon McLaughlin, Michael Devlin, Declan Gallagher, Scott McKenna, Ryan Porteous, Stephen O’Donnell, Liam Palmer, Greg Taylor, Stuart Armstrong, Ryan Christie, John Fleck, Ryan Jack, John McGinn, Callum McGregor, Kenny McLean, Lewis Morgan, Graeme Shinnie, Oliver Burke, James Forrest, Oliver McBurnie, Steven Naismith, Lawrence Shankland.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

SAN MARINO – KAZAKISTAN | sabato ore 18:00

La selezione di San Marino arriva a questa partita reduce da ben trentacinque sconfitte consecutive. Ha inoltre realizzato una sola rete negli ultimi ventiquattro incontri e rappresenta l’anello debole del gruppo I di qualificazione agli Europei del 2020.

Anche il Kazakistan non è esattamente una nazionale fortissima. Avendo l’opportunità di sfidare avversari molto deboli, però, dovrebbe riuscire a mettersi in mostra e a ottenere una vittoria.

A Serravalle, gli ospiti potrebbero brillare soprattutto nella ripresa, quando la resistenza di San Marino – che scenderà in campo con un sistema di gioco prudente, nel tentativo di limitare i danni – rischierà di diminuire progressivamente.

Il pronostico

È probabile che il Kazakistan vinca, non subisca gol e segni più reti nel secondo tempo che nel primo.

I convocati di San Marino-Kazakistan

SAN MARINO: Manuel Battistini, Simone Benedettini, Filippo Berardi, Marco Bernardi, Cristian Brolli, Luca Ceccaroli, Luca Censoni, Alessandro D’Addario, Alex Gasperoni, Mattia Giardi, Alessandro Golinucci, Enrico Golinucci, Andrea Grandoni, Adolfo José Hirsch, Lorenzo Lunadei, Marcello Mularoni, Nicola Nanni, Mirko Palazzi, Aldo Simoncini, Davide Simoncini, Fabio Roman Tomassini, Fabio Vitaioli, Matteo Vitaioli, Matteo Zavoli.
KAZAKISTAN: Dmitriy Nepogodov, Stas Pokatilov, Igor Shatskiy, Dmitri Miroshnichenko, Yuriy Logvinenko, Dmitriy Shomko, Nuraly Alip, Gafurzhan Suyumbayev, Alexandr Marochkin, Temirlan Erlanov, Sergey Maliy, Olzhas Kerimzhanov, Yan Vorogovskiy, Yuriy Pertsukh, Aibol Abiken, Georgy Zhukov, Bauyrzhan Islamkhan, Islambek Kuat, Askhat Tagybergen, Baktiyor Zainutdinov, Maxim Fedin, Aleksey Shchotkin, Abat Aimbetov.

POSSIBILE RISULTATO: 0-3