Brescia-Torino, Serie A: formazioni, pronostico, streaming

serie a 2019 2020

Brescia-Torino è la prima partita del sabato della dodicesima giornata di Serie A, e mette di fronte due squadre in difficoltà per gioco e risultati nell’ultimo periodo. Il Torino, in quattordicesima posizione in classifica, non vince una partita dal 26 settembre scorso. Il Brescia se la passa ancora peggio, in ultima posizione, nonostante le ambizioni e le aspettative di inizio stagione.

BRESCIA – TORINO | sabato ore 15:00

Brescia-Torino sarà la prima partita da allenatore in Serie A per Fabio Grosso. L’ex campione del mondo è stato scelto a sorpresa dal presidente del Brescia Cellino che ha esonerato Corini dopo la sconfitta di domenica scorsa contro il Verona. Fabio Grosso l’anno scorso ha allenato il Verona in Serie B, ma è stato esonerato il primo maggio dopo una serie di quattro pareggi e tre sconfitte che avevano fatto scivolare la sua squadra fino in sesta posizione. Il Verona è poi riuscito a centrare la promozione in Serie A vincendo i playoff con Alfredo Aglietti come allenatore.

Nella prima partita da allenatore del Brescia, Grosso potrebbe cambiare qualcosa sia a livello di calciatori che di modulo. In difesa potrebbe affidarsi all’esperienza di Gastaldello, mentre in attacco pare intenzionato a schierare Romulo e Ayè come esterni con Balotelli in un ruolo più centrale, passando così al 4-3-3.

Il Torino ha iniziato la stagione molto male. Eliminato nello spareggio di Europa League contro il Wolverhampton, ha fatto appena undici punti, il suo quarto peggiore rendimento da quando ci sono i tre punti in Serie A. In trasferta in particolare è andato malissimo perdendo le ultime quattro partite. Nel derby contro la Juventus però la squadra ha giocato bene ed è stata sfortunata a non pareggiare. Se riuscirà a ripetere lo stesso atteggiamento contro il Brescia potrà quanto meno evitare la sconfitta.

L’allenatore Mazzarri confermerà il solito 3-5-2. Infortunati Bonifazi, Iago Falque e Baselli, tornerà al centro della difesa Nkoulou mentre in attacco sarà probabilmente Verdi ad affiancare Belotti.

Come vedere Brescia-Torino in diretta TV o in streaming

La partita di Serie A Brescia-Torino, in programma alle 15, sarà visibile in diretta soltanto a pagamento, su Sky. Sarà trasmessa su Sky Sport Serie A, al canale 202 sul decoder satellitare e 473 del digitale terrestre. La telecronaca sarà curata da Geri De Rosa e Renato Zaccarelli. Gli abbonati a Sky avranno modo di vederla anche in streaming tramite Sky Go, la app per la visione sui dispositivi mobili.

Brescia-Torino si potrà vedere in alternativa anche su NOW TV, il servizio di streaming collegato al gruppo Sky ma attivabile senza contratto. Serve a vedere senza abbonamento tradizionale le partite su Smart TV, computer o dispositivi mobili. È sufficiente un “ticket” per il pacchetto Sport, il cui costo minimo è di 7,99 euro per 24 ore di visione.

Brescia-Torino: il pronostico

Sarà una partita probabilmente tesa e nervosa, tra due squadre in difficoltà, determinate a fare punti. C’è da aspettarsi un alto numero di ammonizioni. Occhio a Belotti come possibile marcatore, è apparso in forma nelle ultime partite, e sarà determinato a tornare al gol. Belotti non ha infatti segnato nemmeno un gol nelle ultime cinque partite di Serie A, dopo averne fatti cinque nelle precedenti sei. Il Torino ha una maggiore qualità complessiva e dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta contro una squadra che ha perso cinque delle ultime sei partite e che più che motivata potrebbe essere destabilizzata dopo il cambio di allenatore.

Le probabili formazioni di Brescia-Torino

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Gastaldello, Cistana, Martella; Ndoj, Tonali, Bisoli; Romulo, Balotelli, Ayè.
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Rincon, Lukic, Meité, Ansaldi; Verdi, Belotti.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Pronostici e probabili formazioni Serie A