Chelsea-Ajax, Champions League: formazioni e pronostici

Chelsea-Ajax è una partita della quarta giornata del gruppo H della fase a gironi di Champions League, si gioca a Stamford Bridge martedì alle 18.55: le probabili formazioni e i pronostici.

CHELSEA – AJAX | martedì ore 18:55

La situazione nel gruppo H è ancora molto equilibrata, a maggior ragione dopo la vittoria ottenuta dal Chelsea sul campo dell’Ajax. Ora le due principali candidate al passaggio del turno occupano la prima posizione con sei punti, ma non dovranno sottovalutare il Valencia che è a quota quattro e che in questo turno affronterà in casa il Lille.

Sarà una partita aperta e stavolta i gol dovrebbero arrivare puntuali e abbondanti. All’andata le occasioni non sono mancate, ma in generale la sfida dell’Amsterdam Arena ha deluso le aspettative dei tifosi soprattutto per lo scarso rendimento dell’Ajax, che non è riuscito a imporre i suoi ritmi solitamente molto alti.

L’Ajax si è ripreso dalla sconfitta di andata vincendo le due successive partite di campionato segnando otto gol complessivi a Feyenoord e Zwolle. In trasferta inoltre ha vinto tutte le ultime quattro partite di Champions League. Il Chelsea nel periodo è però nettamente più in forma, ha vinto le ultime cinque partite di Premier League e anche le due più recenti di Champions.

La probabile perdurante assenza di Kanté in mezzo al campo rende il Chelsea sempre più offensivo, con Mount che probabilmente verrà schierato da interno di centrocampo e l’attacco formato da Willian, Abraham e Pulišić. Dall’altra parte l’allenatore ten Hag non rinuncerà ai tre attaccanti che saranno Ziyech, Tadić e Promes con Van de Beek da tenere d’occhio per i suoi continui inserimenti.

Chelsea-Ajax: il pronostico

Il Chelsea parte leggermente favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Chelsea-Ajax

CHELSEA (4-3-3): Kepa, Azpilicueta, Tomori, Zouma, Alonso; Kovačić, Jorginho, Mount; Willian, Abraham, Pulišić.
AJAX (4-3-3): Onana; Dest, Veltman, Blind, Tagliafico; Marin, Van de Beek, Martínez; Ziyech, Tadić, Promes.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2