Benevento-Cremonese, Serie B: formazioni e pronostici

Benevento-Cremonese è il primo posticipo del mercoledì della decima giornata del campionato di Serie B, si gioca alle 18.50: le probabili formazioni, i pronostici e la diretta streaming.

BENEVENTO – CREMONESE | mercoledì ore 18:50

Una sbandata, in un campionato lungo e insidioso come quello di Serie B, era da mettere in preventivo prima o poi. Il Benevento ha visto finire la sua imbattibilità con una brutta sconfitta per 4-0 sul campo del Pescara. Nulla di grave, la classifica è ancora ottima e l’obiettivo promozione diretta sempre lì ad attendere Inzaghi, allenatore in cerca di riscatto dopo la brutta parentesi di Bologna.

La partita contro la Cremonese potrebbe essere quella giusta per ripartire. Di fronte ci sarà una squadra sì competitiva, ma ancora malata. L’arrivo di Baroni al posto di Rastelli non è bastato per voltare pagina, e nel posticipo di domenica sera per poco non arrivava una nuova sconfitta in casa contro il Frosinone.

L’allenatore del Benevento Inzaghi ha l’imbarazzo della scelta, solo il difensore Volta non è disponibile. A centrocampo ci saranno Kragl e Viola, due calciatori che possono diventare molto pericolosi anche sui calci piazzati. Dall’altra parte Baroni sarà invecee privo di Agazzi, Terranova e Piccolo. Il modulo sarà il 3-5-2, con l’esperienza dei vari Caracciolo, Arini e Castagnetti tra difesa e centrocampo.

Come vedere Benevento-Cremonese in streaming

Benevento-Cremonese, in programma mercoledì sera allo stadio “Vigorito” di Benevento alle 18:50, si potrà vedere in diretta streaming su DAZN (attivazione al costo do 9,99€ al mese, si può disdire in qualsiasi momento).

Benevento-Cremonese: il pronostico

Il Benevento – che in casa ha totalizzato ben dieci punti nelle prime quattro partite – è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Benevento-Cremonese

BENEVENTO (4-4-2): Montipò; Maggio, Tuia, Caldirola, Letizia; Kragl, Hetemaj, Viola, Tello; Sau, Coda.
CREMONESE (3-5-2): Ravaglia; Ravanelli, Caracciolo, Bianchetti; Mogos, Arini, Valzania, Castagnetti, Renzetti; Palombi, Ceravolo.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0