Manchester City-Atalanta, Champions League: pronostici

Manchester City-Atalanta è una partita della terza giornata del gruppo C della fase a gironi di Champions League, si gioca martedì allo Stadio “Etihad” di Manchester alle 21: le probabili formazioni e i pronostici.

MANCHESTER CITY – ATALANTA | martedì ore 21:00

Il Manchester City ha iniziato la stagione alla grande, e se al momento c’è un po’ di insoddisfazione la colpa è del Liverpool. La squadra allenata da Guardiola ha vinto sei partite su nove in Premier League con una differenza reti addirittura di +20, ha vinto le prime due partite di Champions League facilmente (3-0 in casa dello Shakhtar Donetsk e 2-0 alla Dinamo Zagabria) e ha vinto anche il trofeo “Community Shield” a inizio stagione ai calci di rigore contro il Liverpool. Proprio il percorso quasi netto del Liverpool in campionato, otto vittorie e un pareggio, mette però a rischio la conferma del titolo inglese, visti i sei punti di ritardo in classifica.

Non sono inoltre mancati in stagione i cali di concentrazione costati caro negli ultimi due anni in Champions League: il Manchester City ha perso 3-2 in casa del Norwich e si è fatto battere in casa dal Wolverhampton, una squadra che gioca con la difesa a tre e che punta molto sul pressing, caratteristiche simili a quelle dell’Atalanta.

Come sta messa l’Atalanta

L’Atalanta ha iniziato come peggio non poteva la sua prima avventura in Champions League: sconfitta in modo netto all’esordio contro la Dinamo Zagabria, si è fatta poi beffare in casa dallo Shakhtar Donetsk all’ultimo minuto, in una partita dominata per lunghi tratti.

La mancanza di esperienza a questi livelli si è fatta sentire e dovrebbe inevitabilmente influire anche sul risultato di questa partita contro una squadra sulla carta più forte. Non sarà una passeggiata per il Manchester City: l’Atalanta gioca benissimo, segna con grande facilità, e il suo pressing asfissiante potrebbe mettere in difficoltà i due centrali in fase di impostazione del gioco. Allo stesso tempo però l’Atalanta ha dimostrato troppa fragilità in difesa, quando il pressing iniziale viene aggirato ha grande difficoltà a contenere le offensive degli avversari, e contro una squadra come il City queste lacune si potrebbero pagare anche caro.

Il portiere Gollini ha mantenuto la porta inviolata in una sola occasione, non senza fortuna, contro la Roma. Inoltre già in sei occasioni ha subito almeno due gol a partita.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Manchester City Guardiola continua ad avere dei problemi in difesa. Laporte è ancora infortunato, Otamendi e Walker sono in dubbio e così potrebbe giocare ancora una volta fuori ruolo il centrocampista Fernandinho da centrale difensivo con Stones al suo fianco. A destra il titolare dovrebbe essere Cancelo, molto bravo ad attaccare, meno a difendere. Per il resto tra centrocampo e attacco Guardiola ha l’imbarazzo della scelta. I titolari dovrebbero essere Rodri, De Bruyne, David Silva, Sterling, Mahrez e Aguero, questi ultimi due non impiegati sabato nella vittoria sul campo del Crystal Palace.

Dall’altra parte l’allenatore dell’Atalanta Gasperini sarà costretto a rinunciare per infortunio a Zapata. Al suo posto giocherà Muriel, mentre Ilicic rispetto alla partita contro la Lazio tornerà titolare al posto di Malinovskyi. Per il resto la formazione sarà quella tipo, con Hateboer e Castagne esterni, Freuler e De Roon in mezzo al campo e la difesa a tre formata da Tolói, Djimsiti e Masiello.

Manchester City-Atalanta: il pronostico

Il Manchester City è favorito per la vittoria ma l’Atalanta potrebbe riuscire a fare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Manchester City-Atalanta

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Stones, Fernandinho, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, David Silva; Mahrez, Sterling, Aguero
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Tolói, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Gómez; Iličić, Muriel.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1