Real Sociedad-Betis, Liga: analisi, pronostico e formazioni

REAL SOCIEDAD – BETIS | domenica ore 14:00

Due sconfitte consecutive prima della sosta per le partite della nazionale hanno impedito alla Real Sociedad di mantenere l’ottimo rendimento di inizio stagione. Alla sconfitta per 3-2 in casa contro il Siviglia è seguita quella imprevista per 2-1 in casa contro il Getafe. Il vantaggio raggiunto nel primo tempo, giocando peraltro molto bene, non è bastato alla squadra allenata da Imanol Alguacil. Rimasta in dieci dopo circa un’ora per l’espulsione del centrale Diego Llorente (doppia ammonizione, la seconda per un fallo di mano) la Real Sociedad ha praticamente smesso di giocare e ha subìto due gol negli ultimi venti minuti.

Nonostante tutto dalla quinta posizione in classifica, condivisa con il Siviglia, si evincono i progressi mostrati dalla squadra in questa prima parte della stagione. Alcune influenti assenze per infortunio, come quella di Asier Illarramendi, hanno indirettamente permesso ad alcuni giocatori di trovare maggiore spazio e più opportunità di giocare. Martin Odegaard e Mikel Merino si sono già imposti come due dei migliori giovani centrocampisti della Liga, e Oyarzabal è ormai considerato un titolare stabile della futura nazionale spagnola. I problemi contro il Betis per la Real Sociedad saranno semmai in difesa. Oltre allo squalificato Llorente, mancherà per infortunio muscolare Aritz Elustondo, difensore destro schierato da Alguacil prevalentemente come centrale di riserva.

Già privo del ventitreenne camerunese Wilfrid Kaptoum, il Betis ha recentemente perso a centrocampo anche l’esperto titolare William Carvalho. A causa di un’ernia del disco si è sottoposto a un’operazione che lo renderà indisponibile con ogni probabilità fino alla fine dell’anno. Non era finora stato affatto tra i migliori, Carvalho, ma la sua assenza priva Rubi di un’opzione sempre valida sulle mediana. Le cose finora sono andata piuttosto male, principalmente a causa di una preoccupante vulnerabilità difensiva. Il Betis ha soltanto nove punti e ha subìto una media esatta di due gol a partita in otto giornate (peggior difesa del campionato).

Il pronostico

Le assenze tra i centrali della Real Sociedad e la fragilità difensiva del Betis rendono Real Sociedad-Betis, quantomeno sulla carta, una partita da almeno un gol per squadra, con una probabile vittoria della Real Sociedad.

Le probabili formazioni

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Moyá; Zaldua, Le Normand, Zubeldia, Monreal; Ander Guevara, Odegaard, Merino; Oyarzabal, Portu, Willian José.
BETIS (4-4-2): Joel Robles; Emerson de Souza, Mandi, Bartra, Alex Moreno; Canales, Guardado, Joaquín, Fekir; Loren Moron, Borja Iglesias.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2